Oggi i lettori di Bice consigliano

Condividi su i tuoi canali:

Settimana nr. 39 del 2010. .
Questa pagina prende forma ogni giorno grazie ai Lettori di Bice.Qui vengono pubblicate e raccolte le vostre segnalazioni riguardanti approfondimenti, articoli, notizie eanche foto rinvenuti in qualche Blog o quotidiano.

^^^^^^^^^^^^

Ci sono notizie che riteniamo importanti, ma che molti quotidiani ignorano o segnalano nelle pagine interne con brevi accenni. Ci sono foto che non fanno gossip, ma che vorremmo vedere pubblicate come “foto del giorno”. Capita, tra i tanti Blog presenti in rete, di leggere approfondimenti molto interessanti e stimolanti anche se non sono stati scritti da grandi firme del giornalismo contemporaneo.

Vi invitiamo pertanto a segnalare a questa redazione@dabicesidice.it   gli articoli che a vostro parere sono meritevoli di essere pubblicati per un ulteriore arricchimento a disposizione dei bicenauti.

L’uso di questa pagina è uno strumento a disposizione dei lettori che, come per Agorà di Bice, permette loro di divenire redattori arricchendo così di ulteriori  polifonici e pluralistici  contributi il nostro settimanale . (ndr)

^^^^^^^^^^^^   

oggi domenica  03 ottobre 2010

 

L’irriverente ci invia:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I raffinati polsini della camicia di  mons. Fisichella “il contestualizzatore”  e la ostentazione di eleganti e preziosi accessori, dei quali evidentemente si c
ompiace, indicano l’impostazione culturale di chi è chiamato a testimoniare  e a predicare gli insegnamenti di  Cristo crocifisso e risorto… anche “contestualizzare”  il cristianesimo in questo modo poco cristiano  è una bestemmia.

                                                          

                                                °°°°°

www.adestra.ilcannocchiale.it

Mons. Fisichella e la bestemmia del cavaliere.

03 ottobre 2010

 

Mons. Rino Fisichella, riferendosi alla bestemmia emessa dal nostro presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, invita tutti a contestualizzare: “Bisogna sempre in questi momenti saper contestualizzare le cose e, certamente, non bisogna da un lato diminuire la nostra attenzione, quando siamo persone pubbliche, a non venir meno a quello che è il nostro linguaggio e la nostra condizione; dall’altra credo che in Italia dobbiamo essere capaci di non creare delle burrasche ogni giorno per strumentalizzare situazioni politiche che hanno già un loro valore piuttosto delicato”.

Ricordo al mons. Fisichella che se vogliamo che anche i musulmani rispettino, come non fanno, la nostra religione, è indispensabile essere rigidi sul rispetto almeno di certi comandamenti e la bestemmia è un’ingiuria grave e triviale verso il sacro della nostra religione.

Io capisco che la Chiesa, come sempre, sia accondiscendente con i potenti, ma il contestualizzare come in questo caso non è ammissibile soprattutto per un alto responsabile dell’autorità dello Stato.

Noi comprendiamo che l’assunzione della sacra Comunione è vietata per i separati e per i divorziati ad eccezione di Berlusconi ma in questo caso il mons. Fisichella è andato ben oltre e questo non fa che offendere ulteriormente, forse più della bestemmia stessa, chi si sente ancora cristiano e cattolico.

Quindi la bestemmia di Berlusconi non è reato ma la logica della Chiesa, invece fa, come quasi sempre, un po’ schifo ai veri cattolici.

Per noi italiani e cattolici ricordo che In Italia la bestemmia era prevista dal codice penale come reato, inserita fra le contravvenzioni “concernenti la polizia dei costumi”.

Attualmente la bestemmia è considerata un illecito amministrativo, essendo stata depenalizzata con la legge 25 giugno 1999, n. 205.

Il reato amministrativo prevede il pagamento di un’ammenda che spero venga applicata, dall’Autorità competente, al Presidente del Consiglio Italiano e questo alla faccia delle dichiarazioni ruffiane di Fisichella.

adestra

 

 

^^^^^^^^^^^^^^^^^^

oggi sabato 02 ottobre 2010

 

Avvenire

Barzelletta del premier con insopportabile bestemmia

2 ottobre 2010 di Marco Tarquinio

 

Un più alto dovere di sobrietà e di rispetto

Ci mancava solo la bestemmia dentro la barzelletta del presidente. Un video – puntuale come una maledizione – ce l’ha servita via internet, mentre un altro video – sempre tramite web – ci ha proposto un Silvio Berlusconi che giochicchia con consunti stereotipi sugli ebrei. Tutto questo ieri, all’indomani della riconfermata fiducia al governo e delle parole pesate e pesanti che il presidente del Consiglio dei ministri aveva pronunciato nelle aule di Camera e Senato, tra l’altro sottolineando la sua ben nota amicizia per Israele e riaffermando l’impegno dell’esecutivo a sviluppare una politica responsabile ed eticamente attenta su tematiche delicatissime, care anche e soprattutto al mondo cattolico.( Leggi tutto)

°°°°°°°°

Il Giornale

2 ottobre 2010

 

Avvenire contro la bestemmia: “”Inaccettabile”” Fisichella: “”E’ una battuta, contestualizziamo””

Il quotidiano dei vescovi trasforma una battuta del premier in una tragedia: “”Ci mancava solo la bestemmia dentro la barzelletta del presidente, insopportabile””. Ma monsignor Fisichella smorza la polemica: “”Bisogna sempre saper contestualizzare””. Il premier: “”Solo una storiella circolata anni fa””   (leggi tutto)

 

Oggi giovedì  30 settembre 2010

 

Anna Davoli  segnala questo video su you tube: l’intervento integrale e non censurato delle dichiarazioni di voto dell’onorevole Di Pietro sulla fiducia al governo alla Camera dei Deputati  il 29 settembre 2010  ( guarda il video)

***

L’irriverente ci segnala

Post settantenne al Senato…con badante

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Oggi martedì 28 settembre 2010

 

Alessia Carelli  segnala:

 

La Repubblica.it

La trave dell’offshore nell’occhio del Cavaliere

martedì 28 settembre 2010 di Giuseppe D’avanzo

 

Chi accusa Fini “”dimentica”” i segreti della Fininvest. Una rete di 64 società per gli affari fuori bilancio. In sette anni movimentati 3.500 miliardi di lire

Quello che vale per ciascuno di noi, vale per Silvio Berlusconi? L’etica pubblica che vincola gli attori politici, obbliga anche il Cavaliere? E, soprattutto, la legge è uguale anche per il capo del governo? Sono le domande che attendono una risposta mercoledì quando Berlusconi terrà alla Camera un discorso che i suoi annunciano memorabile. Vedremo se lo sarà davvero. (continua)

 

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

 

Giuseppe L..segnala:

 

www.destradipopolo.net

ll governo Berlusconi diede 9 milioni al governo di St.Lucia

28 Settembre 2010

 

Nel luglio 2004 un investimento consistente ai Caraibi per lo sviluppo delle comunicazioni ….diverse visite private nell’isola…e ieri il ministro della giustizia ha parlato di “qualcuno che tre mesi fa ha sollecitato un intervento”(leggi tutto)

 

°°°°°°°°°°°°

www.destradipopolo.net

La Russa in societa’ con un imprenditore pizzicato a fare estorsioni con uomini della ‘ndrangheta

28 Settembre 2010

 

le relazioni pericolose di La Russa e Corsaro…che ci fa un ministro della difesa e coordinatore del PdL in societa’ con un estorsore condannato a sei anni di reclusione?… Forse dovrebbe dimettersi dalla carica, come ha chiesto per Fini, per non aver vigilato meglio sulle proprie frequentazioni ?  (Continua)

 

segnalato da A.Z.

Il colpevole silenzio dei media sulla manifestazione

Vox populi: No alla vivisezione

Su GeaPress le foto di Roma, Parigi e Catania.(leggi tutto)

 

********

Segnalato da  C.

Sempre d’attualità la “”questione sicurezza””

Sabato sera due nordafricani hanno picchiato il titolare del bar Angel in via del Taglio (leggi tutto) 

*********

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Libri di Storia fatti di pietra

Servizio fotografico di Corrado Corradi ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^Nella giornata di sabato 1° ottobre 2022, in strada Canaletto Sud, angolo via Finzi, c’è stata la cerimonia di inaugurazione