O, MUTINA: IL 3 E 4 DICEMBRE UN VIAGGIO SPETTACOLO SULLE TRACCE DELLA MODENA DI UN TEMPO

Condividi su i tuoi canali:

None

Sabato 3 e domenica 4 dicembre storia, teatro e racconto si fondono per riportare in vita la Modena di una volta, in una visita-spettacolo molto particolare, a cura di Crono organizzazione eventi: un?occasione per riscoprire le vicende – alcune insospettabili e sconosciute, altre più note seppure sfumate nel folklore popolare – della città di Modena. Appuntamento davanti allo IAT di Piazza Grande – al civico 14 – alle ore 11.00 (e alle 15.00 di sabato per una replica)

Un viaggio per le strade del centro storico della città di Modena alla vigilia della ricorrenza della sua nascita – avvenuta 2200 anni fa – per riscoprirne le vicende, le curiosità e svelare episodi sconosciuti e inaspettati, spesso sfumati nel folklore popolare. Questo e tanto altro sarà possibile sabato 3 e domenica 4 dicembrenell?ambito di ?Io, Mutina?, uno speciale tour dove visita ed esperienza, spettacolo e immersione storica si fondono per 90, indimenticabili, minuti. Appuntamento quindidavanti allo IAT di Piazza Grande – al civico 14 – alle ore 11.00 (e alle 15.00 di sabato per una replica) per ripercorrere le strade della città di oggi con un cast di attori/narratori che ridarà vita e voce ai grandi personaggi del passato e alle menti illuminate che hanno reso celebre Modena, mentre i luoghi secolari del centro storico vedranno rievocare alcuni tra i fatti più efferati e noti dei secoli passati. Dalla contesa tra cittadini e clero per le spoglie di San Geminiano ai primi grandi editti antiebraici di fine ?500, dalle lotte tra Guelfi e Ghibellini all?arrivo degli Estensi, dalle scorrerie del Duca Passerino ai versi del Tassoni, dalle leggende sul Duomo ai fasti di Piazza Roma e tanto altro.
Gli spettatori saranno condotti in un viaggio spettacolo dove il confine tra presente e passato rimarrà sfumato, mentre eretici e inquisitori, intellettuali e mendicanti, animeranno gli angoli più suggestivi e nascosti del centro storico.
 
?Io, Mutina? è un?iniziativa a cura di Crono organizzazione eventi – realizzata con il Patrocinio del Comune di Modena – apagamento (biglietto intero a 8.00 euro, con possibili sconti per gruppi di 15 persone) e una capienza massima di 50 persone a gruppo.
La prenotazione è obbligatoria scrivendo a info@cronoeventi.it.
Della durata di circa 90 minuti, è un progetto realizzato con gli attori della compagnia Sted Teatro Angelo Argentina, Bianca Ferretti, Catia Gallotta, Francesca Pignatti, Marco Frezza, Marco Marzaioli, Marcello Finotelli, Martina Monaco, Riccardo Palmieri, Saverio Bari e Tony Contartese. La ricerca storica è a cura di Andrea Ferretti, Laura Giunchedi e Matteo Dongiovanni, mentre il coordinamento è di Andrea e Fabio Ferretti.
 
L?iniziativa verrà replicata sabato 10 dicembre alle ore 15.00 e domenica 11 dicembre alle ore 11.00 e 15.00.
 
Per informazioni e dettagli sul programma:
059 2032660 ? info@visitmodena.it
 
Ufficio Stampa MediaMente
Luisa Malaguti
347.1178546
malaguti@mediamentecomunicazione.it

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

DA OGGI LE NUOVE MISURE ANTISMOG

Entrano in vigore anche a Sassuolo, come nelle restanti realtà appartenenti al Pair 2030, le nuove misure per la gestione della qualità dell’aria. Lo stabilisce

Storia dellaDemocrazia Cristiana

Presentazione del libro11 Marzo 2024ore 18.00     Carissime, carissimila Democrazia Cristiana è stata un partito attraversato da diverse fasi storiche che ne hanno caratterizzato l’attività