NUOVO SUPERMERCATO A PAVULLO

Condividi su i tuoi canali:

None

 “Scelte che mettono a rischio occupazione e imprese di una rete già satura”

 Intanto nella zona di Sant’Antonio, la viabilità è già congestionata, “Oltre al fatto che sarà destinata a peggiorare con l’apertura delle scuole”, afferma l’Associazione

 

“Dall’inaugurazione di un nuovo supermercato, all’annuncio di un altro ulteriore market nell’area dell’ex distributore Ip. Tutto in pochissimi giorni. Ed il tutto, scusandoci per il gioco di parole, ammantato dal mantra ritrito della riqualificazione urbana. Come se la valorizzazione di edifici od aree in disuso dovesse sempre e per forza passare per l’apertura di nuove medie o grandi strutture di vendita. Ma riflettendo su quanto avvenuto e quanto già annunciato, sicuri che la rete commerciale dell’area di Pavullo non sia già abbastanza satura? E con un’offerta già all’altezza? È stato valutato l’impatto ambientale? E le ricadute occupazionali?”. Queste le domande e l’invito alla riflessione che pone Confesercenti Area del Frignano, riguardo gli ultimi eventi che hanno interessato il territorio comunale .

 
 
 
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Gettare il sasso e nascondere la mano…

È un copione assai noto: c’è chi lancia pubblicamente un metaforico sasso, offendendo, insinuando, accusando… in modo voluto e inequivocabile, qualcuno e poi, vigliaccamente, nega

Appunti sulle Amministrative

ASTENSIONISMO All’appello dei votanti manca la metà degli aventi diritto… e stiamo parlando di votare per la propria città, non solo per la lontana Europa.