NOTA CONGIUNTA Fiorano, Formigine, Maranello e Sassuolo

Condividi su i tuoi canali:

None

 

 

 

I Sindaci dei Comuni di Fiorano, Formigine, Maranello e Sassuolo hanno scritto al presidente della Regione e agli organi competenti relativamente ai disagi sulla tratta ferroviaria Modena – Sassuolo.

La richiesta degli amministratori è quella di dare atto al più presto agli impegni presi, garantendo gli standard adeguati.

Nello specifico, è necessario accelerare i tempi per l’entrata in servizio dei nuovi convogli e delle relative infrastrutture, completare l’installazione dei dispositivi di sicurezza e la manutenzione della tratta, avviare il prima possibile il già annunciato progetto di rinnovamento delle stazioni sulla linea.

“Riconosciamo che il programma regionale denominato La cura del ferro sta dando buoni risultati in termini di rinnovamento e ammodernamento nel servizio ferroviario in altri territori – si legge nella lettera a firma dei Sindaci – Solo lavorando congiuntamente su questi aspetti con attenzione e solerzia potremo iniziare a colmare quel gap che penalizza il servizio ferroviario regionale a Modena e nel distretto ceramico rispetto ad altre tratte locali gestite dalla regione Emilia Romagna e da FER”.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...