Non è L’Ennesima Giornata di Scuola – GIORNATA FINALE

Condividi su i tuoi canali:

None
 

Domani si conclude Non è L’Ennesima Giornata di Scuola

I partecipanti diventeranno giudici del Festival per assegnare l’Ennesima Menzione Giovani
Premi anche per le Migliori Recensioni scritte dagli studenti

 

Si conclude domani, venerdì 20 aprile Non è l’Ennesima Giornata di Scuola, il progetto di educazione all’immagine realizzato dall’Ennesimo Film Festival (www.ennesimofilmfestival.com) per gli studenti frequentanti le classi di terza media degli Istituti Boiardo di Scandiano e Vallisneri di Arceto.

Dopo le 3 lezioni tenute in ogni classe in cui i partecipanti hanno imparato a distinguere un prodotto di qualità da uno che non lo è, attraverso lo studio dei ruoli coinvolti nella produzione di un film e l’analisi delle varie parti che compongono un’opera cinematografica (montaggio, utilizzo delle luci, ecc), gli studenti sono chiamati a diventare giudici del Festival e assegnare l’Ennesima Menzione Giovani. Al Centro Giovani Carburo infatti, visioneranno i 9 cortometraggi in concorso nella Selezione Giovani (qui i corti http://www.ennesimofilmfestival.com/proiezioni-2018-film-cortometraggi) e, tramite scheda voto, ogni studente voterà il proprio cortometraggio preferito. Il loro voto, sommato a quello degli studenti frequentanti il progetto dei Comuni di Fiorano Modenese, Maranello, Sassuolo e Scandiano, contribuirà ad assegnare uno dei premi ufficiali della kermesse che sarà svelato domenica 6 maggio al Teatro Astoria durante la serata conclusiva del Festival internazionale di cortometraggi.

«Siamo molto soddisfatti dell’andamento del progetto – spiegano Federico Ferrari e Mirco Marmiroli, organizzatori della kermesse cinematografica – che quest’anno ha coinvolto nei Comuni di Scandiano, Fiorano Modenese, Maranello e Sassuolo, 500 fra studenti e insegnanti. Gli studenti si sono mostrati molto interessati e colpiti dal poter frequentare a scuola un progetto di cinema che coinvolge direttamente le loro abitudini digitali e la loro quotidiana esposizione a immagini e video attraverso i social media. Un modo per imparare a riconoscere in modo critico i contenuti che fruiscono tutti i giorni, ma anche un modo per divertirsi coniugando l’aspetto propedeutico del cinema con la scrittura creativa. Grazie quindi al Comune, a Assicoop UnipolSai Assicurazioni per il sostegno all’iniziativa e ai dirigenti scolastici e agli insegnanti per la preziosa collaborazione che ha permesso al nostro Festival di crescere e soprattutto di poter vivere nuovamente l’esperienza di entrare in contatto con le nuove generazioni per diffondere la cultura cinematografica di qualità, divertendosi».

Il progetto non termina comunque domani. Al termine della visione, ogni studente adotterà un cortometraggio e ne scriverà la recensione come imparato in classe. Le migliori recensioni si aggiudicheranno l’Ennesimo Premio alla Miglior Recensione e saranno pubblicate sul sito del Festival, oltre che premiate sempre durante la serata finale con buoni ingresso al cinema e altre sorprese. 

 

 


 

Un momento delle lezioni … (490 Kb)
 

Download

Un momento delle lezioni … (1098 Kb)
 

Download

 
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Libri di Storia fatti di pietra

Servizio fotografico di Corrado Corradi ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^Nella giornata di sabato 1° ottobre 2022, in strada Canaletto Sud, angolo via Finzi, c’è stata la cerimonia di inaugurazione