MUNICIPALE, CHIAMATI PER UNA LITE TROVANO PIANTE DI MARIJUANA

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Venivano coltivate sull’altana condominiale di una palazzina di via Rua Frati Minori

Intervenuti per sedare una lite condominiale, gli agenti della Polizia municipale di Modena, nella mattina di oggi, venerdì 6 giugno, si sono ritrovati innanzi a una piccola coltivazione di marijuana in una palazzina di via Rua Frati Minori. Sei vasi da giardino di piccole dimensioni e una bottiglia di plastica tagliata ospitavano infatti giovani piantine di droga, posizionate in una assolata altana condominiale con vista sui tetti del centro di Modena.

Sul posto, una pattuglia del Nucleo di prossimità in risposta a una richiesta giunta alla sala operativa per un problema di conflittualità condominiale. Una volta constata la presenza delle piantine di marijuana, gli agenti, hanno però proceduto, insieme al Nucleo problematiche del territorio, a interrompere l’attività illegale, ancora a carico di ignoti, e a sequestrare le piante, ora depositate presso gli uffici del Comando in attesa di disposizioni da parte dell’Autorità giudiziaria.

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...