Modena vieta i botti

Condividi su i tuoi canali:

None

CAPODANNO, MODENA VIETA I BOTTI NELLE PIAZZE DEL CENTRO

Un’ ordinanza del sindaco Pighi vieta l’ uso di fuochi pirotecnici e petardi nelle piazze XX settembre, Matteotti, Mazzini, Roma, S. Agostino e intorno a Duomo e Ghirlandina

 

Modena vieta i botti nella notte tra il 31 dicembre e il primo dellanno (e fino alle 24 del primo gennaio) nelle piazze del Centro storico. Unordinanza del sindaco Giorgio Pighi, condivisa con la Giunta comunale, ne vieta luso in piazza Grande e attorno a Duomo e Ghirlandina, oltre che nelle piazze Roma, Mazzini, Matteotti, XX settembre e largo SantAgostino nellambito delle manifestazioni regolarmente autorizzate.

 

Anche in passato i modenesi hanno dimostrato che si può festeggiare insieme larrivo dellanno nuovo brindando e ascoltando buona musica, senza rovinare latmosfera con i botti che creano rischi per gli animali, le persone. i monumenti e i luoghi che ospitano la festa. Il messaggio è dunque questo: se venite sotto la Ghirlandina, lasciate i botti a casa, commenta lassessore alla Cultura del Comune di Modena Roberto Alperoli. Lappello è rivolto a coloro che parteciperanno al concerto di Roy Paci e Aretuska la notte del 31 dicembre in piazza Grande, ma anche a tutti i modenesi, ai quali sindaco e Giunta rivolgono linvito a fare un uso responsabile e intelligente di qualsiasi materiale pirotecnico anche nelle zone cittadine non ricomprese nellordinanza.

 

Alcune pattuglie della Polizia municipale sono al lavoro per contrastare la vendita abusiva di fuochi di artificio. Il Testo unico di pubblica sicurezza prevede che senza la licenza del Prefetto non si possano vendere, produrre, detenere o trasportare polveri piriche compresi fuochi dartificio e affini. Far esplodere fuochi dartificio, anche se regolari, comporta comunque losservanza di rigide norme di comportamento per evitare conseguenze che possono arrecare danno a cose, animali e persone, spiega il comandante della Municipale Franco Chiari. Vigileremo perché sia un San Silvestro sicuro per Modena e per i modenesi.

 

Le sanzioni previste dallordinanza vanno da 75 a 450 euro, salvo che il fatto non costituisca reato.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Leva obbligatoria

La politica italiana gioca ai soldatini senza nemmeno sapere le regole del gioco. La politica italiana conferma la sua impreparazione sui temi militari e questa