Modena premiata per Comune a misura di anziani

Condividi su i tuoi canali:

None

Il progetto ‘Allenamento alla memoria’ ha ottenuto il primo premio nazionale per ‘Migliore iniziativa socio-culturale per i senior’ 

 

Modena città a misura di anziani. Con il progetto ‘Allenamento alla memoria’, la città ai piedi della Ghirlandina ha ottenuto il primo premio nazionale per la ‘Migliore iniziativa socio-culturale per i Senior””, giunto quest’anno alla sua terza edizione. Nella giornata di mercoledì 27 maggio 2009, si è svolta a Genova, nella cornice del salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi, la cerimonia di premiazione alla presenza del sindaco Marta Vincenzi, del Comitato tecnico del premio e del mondo dell’associazionismo ligure rivolto agli anziani. Sono stati premiati i cinque Comuni italiani finalisti che si sono messi in evidenza per iniziative volte alla valorizzazione dell’immagine della popolazione anziana all’interno della città, favorendone l’aggregazione con le associazioni del territorio.

I corsi gratuiti di Allenamento alla memoria sono organizzati da Comune di Modena, Ausl e Università di Modena e Reggio Emilia, in collaborazione con il Coordinamento comunale Comitato anziani. Nel 2008 sono state 105 le persone che hanno partecipato all’iniziativa. L’allenamento alla memoria consiste nella stimolazione di strategie e nell’apprendimento di tecniche per mantenere correttamente le funzioni mentali e relazionali con lo spazio, le cose e le persone che ci circondano. L’allenamento delle capacità mentali può rallentare la velocità dell’invecchiamento cognitivo, migliorando il proprio benessere, la propria autostima e, conseguentemente, la qualità della vita. Le due tipologie di corsi organizzati sono rivolte ad anziani dai 55 ai 69 anni e agli over 70. Gli incontri vengono strutturati in modo da alternare il lavoro di gruppo a esercitazioni individuali e prevede compiti da svolgere a casa. Il nuovo ciclo di incontri di Allenamento alla memoria è previsto per il mese di settembre. Già da fine agosto sarà possibile iscriversi. Per informazioni: ufficio Attività promozionali 059.2032735, 059.2032736.

Al secondo posto per buone pratiche rivolte agli anziani si è posizionato il Comune di Firenze con ‘Nova Età’, terzo classificato il Comune di Imperia con il progetto ‘Ben…essere Insieme’. Seguono al quarto e quinto posto i comuni di Reggio Calabria e Nuoro. Organizzato da Ameri Communication, Altraetà – Salone dedicato agli over 55, con l’associazione ‘Valori&Cultura’, in collaborazione con l’agenzia per la Promozione turistica ‘in Liguria’ e il patrocinio dell’ Anci (Associazione nazionale Comuni italiani), il Premio per la ‘Migliore iniziativa socio-culturale per i Senior”” ha visto quest’anno la partecipazione di 22 Comuni italiani, dimostrando una sempre maggiore attenzione in Italia nei confronti di questa significativa fascia della popolazione italiana.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Studi sul boro alle Salse di Nirano

Per valutare quanto l’elemento prodotto dai vulcani di fango incida sull’arricchimento delle falde acquifere del territorio. Il Comune di Fiorano Modenese ha stipulato un nuovo