MODENA NELLA PRESIDENZA DI “ALLEANZA PER IL CLIMA”

Condividi su i tuoi canali:

None

 

A Dresda l’assessore all’Ambiente Guerzoni nominato nel board dell’associazione. Il progetto di illuminazione “MopensaLed” protagonista di una tavola rotonda

Si è riunita a Dresda l’assemblea annuale dell’Alleanza per il clima, la rete internazionale che riunisce oltre 1.700 Comuni europeo e di cui Modena è membro attivo da ottobre 2002. Alla riunione è intervenuto l’assessore all’Ambiente Giulio Guerzoni che, giovedì 23 aprile, è stato nominato, in rappresentanza dell’amministrazione modenese, nel Consiglio di presidenza dell’associazione. A Dresda, l’assessore Guerzoni ha presentato, tra gli esempi di azioni positive per l’ambiente realizzate dai Comuni, “MopensaLed”, il piano di illuminazione pubblica che punta a migliorare la performance ambientale e la qualità del servizio ai cittadini, ottenendo un risparmio, riducendo le emissioni e utilizzando le più recenti tecnologie dell’illuminazione.

Alleanza per il clima è l’associazione fondata nel 1990 che riunisce circa 1.700 Comuni ed Enti territoriali in 20 paesi europei (Austria, Belgio, Bosnia-Herzegovina, Bulgaria, Repubblica Ceca, Danimarca, Francia, Germania, Ungheria, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera e Ucraina) impegnati in una partnership con i Popoli Indigeni delle Foreste Pluviali con l’obiettivo comune della salvaguardia del clima globale.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Parte il tour itinerante

Al Castello Montecuccolo a Pavullo nel Frignano (Mo) partirà il tour itinerante della copia della corona di Mary of Modena” in occasione sarà illustrato il

Grande fucile, piccolo cervello

L’attentato a Trump  ha mostrato gli incredibili punti  deboli, le falle nella sicurezza, della più grande democrazia del mondo anche se non sono mancati anche

Concorso Futuri Maestri

Sabato 13 luglio alle ore 18.30, presso Spacegallery di via Bonaccini 11, si è svolta la seconda edizione del concorso Futuri Maestri – Eccellenze creative