MODENA BEAT FESTIVAL: A VILLA SORRA ANCORA UN GIORNO TRA MUSICA E TANTI APPUNTAMENTI ANCHE PER LE FAMIGLIE

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Fino a domenica 23 settembre prosegue nel Parco della storica Villa a Castelfranco Emilia il Festival Beat in una maratona di musica, concerti e spettacoli. Domani appuntamento già alle 10.30 con laboratori, intrattenimento per i più piccoli e visite guidate. Grande attesa per The Jimmi James Browning set

15 band, tanta musica e intrattenimento all’insegna del Beat: prosegue domani domenica 23 settembre Villa Sorra a Castelfranco Emilia il Modena Beat Festival, con tanti ospiti di fama internazionale.

Si comincia già al mattino, alle ore 10,30, con animatori professionisti che intratterranno bambini e ragazzi con giocoleria, trucca-bimbi, palloncini e, dalle 14,30, Beat Battere, il laboratorio gratuito da 0 a 99 anni per imparare a costruire il proprio strumento musicale con materiali naturali e di recupero. Dopo il pranzo o pic-nic nel Parco della Villa, a partire dalle ore 15.30 ancora tanta musica con una scaletta scoppiettante che prevede esibizioni di: ParticlesKermitsQuelli del LunediStevie & the Jacks e l’attesissimo ritorno a Modena, dopo 40 anni, della Jimmi James Browning all star band.

Sarà prevista la possibilità di cenare, mentre si potranno effettuare visite guidate al Giardino Romantico di Villa Sorra alle ore 15:00, 16:30 e 18:00. Tutte al costo di ? 3. 

A concludere la tre giorni di musica, condotta come sempre dal mitico Rick Hutton, saranno le atmosfere soul dei Virgin Blues in concerto.

La terza edizione della manifestazione – organizzata dall’Associazione Avanzi di Balera Modenesi, dal Comune di Castelfranco Emilia e in collaborazione con XVS AssociazionePer Villa Sorra– è ancora una volta al Parco di Villa Sorra, che riapre per l’occasione proponendo un calendario di iniziative, “”Sinfonie d’Autunno””,che il 6 e 7 di ottobre prevede la Visita romantica a passo di danza sulle note dei capolavori del cinema “”Se un pomeriggio d’autunno un viaggiatore”” e, i fine settimana del 13 e 14 e 20 e 21 ottobre, il ritorno delle Giornate Napoleoniche,rievocazionestorica dedicata all’Ottocento con didattiche, conferenze, laboratori per i più piccoli, mercatini artigianali, letture e gioco-spettacolo. Da segnalare inoltre la messa in scena del gioco-spettacolo “”I Fratelli Grimm e il Bosco Sfiabato””, previsto per sabato 13 e domenica 14 ottobre.

 

Il Modena Beat Festival – aperto a culture, etnie e generazioni diverse, con esibizioni di gruppi under 30, under 35 e under 40 oltre che di musicisti storici – è realizzato grazie al contributo del Comune di Castelfranco Emilia e Fondazione CRM e con il sostegno di Italpizza, Cantine Giacobazzi e BPER Banca.

 

Per info: www.villasorra.it e info@villasorra.it

 

Ufficio Stampa MediaMente 

Luisa Malaguti

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

INTERROGAZIONE

Oggetto: Controlli sulla residenzialità negli alloggi pubblici. Chiarezza sul caso del titolare di alloggio pubblico e privato che vive all’estero e subaffitta  Premesso che: –

LA FÉRA DAL BÈLI DANN

Con la “Féra dal Bèli Dann” proseguirà sabato 8 e domenica 9 ottobre, l’edizione 2022 delle Fiere d’Ottobre di Sassuolo con un ricco calendario di