Modena a Sereno Variabile

Condividi su i tuoi canali:

None

Sabato 18 ottobre, su Raidue, alle 17, all’interno della trasmissione “Sereno Variabile” condotta dall’inossidabile Osvaldo Bevilacqua, sarà trasmessa un’intera puntata tutta incentrata su Modena 

Lo staff  Rai infatti ben due settimane fa, durante un soggiorno di alcuni giorni in città, ha effettuato diverse riprese del Duomo, della Ghirlandina, oscurata momentaneamente dal “burka” di Mimmo Paladino,  dell’Accademia Militare, del mercato Albinelli, dei portici del Collegio e delle incantevoli stradine del centro.

Inoltre sotto luci, microfoni e telecamere alcuni bolidi Ferrari di proprietà di soci del Club Ferrari, presieduto da Riccardo Beninin, hanno sfilato, in una sorta di piccolo circuito automobilistico improvvisato in piazza Grande.

Osvaldo Bevilacqua, negli ultimi anni ha dedicato già tre puntate volte ad illustrare e celebrare le eccellenze modenesi: la Ferrari, l’Aceto Balsamico Tradizionale,  lo Zampone,  il Cotechino e il Lambrusco.

Nella puntata di sabato prossimo verrà trasmessa anche un’intervista rilasciata da Claudio Camola, noto oste cantastorie dell’osteria La Piola, alla Bruciata. Il ruspante e simpatico oste ha narrato aneddoti su Enzo Ferrari svelando contemporaneamente ad Osvaldo Bevilacqua i segreti della pastella fatta in casa, dei tortellini e delle specialità enogastronomiche rigorosamente modenesi.

Bevilacqua, gentiluomo cortese e grande professionista, ha dichiarato di amare molto la città di Modena dove ha soggiornato in passato per più di una cinquantina di volte. Speriamo che torni presto.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Leva obbligatoria

La politica italiana gioca ai soldatini senza nemmeno sapere le regole del gioco. La politica italiana conferma la sua impreparazione sui temi militari e questa