Modena 2009 – Una provincia da salvare

Condividi su i tuoi canali:

None

Due giorni d’incontri, dibattiti e proposte sull’ambiente e la salute 

Presso la Sala Pucci, via Canaletto 108 – MO (si ringrazia la Circoscrizione 2 )


COORDINAMENTO DEI COMITATI E ASSOCIAZIONI DELLA PROVINCIA DI MODENA
:
Comitato Modena salute e ambiente – Comitato Ambiente è salute di Nonantola – Comitato Baggiovara – Comitato No Cave di Piumazzo – Coordinamento Beni comuni e partecipazione di Carpi – Comitato Tutela del Territorio di Savignano – Comitato Intercomunale Salute e Ambiente Comuni Unione Area Nord – Ass. Amici di Beppe Grillo – Legambiente Modena – WWF Modena – Comitato Ambiente e Salute di Rivara – Comitato Tutela e salute di Massa Finalese

 

Sabato 7 Marzo 2009

Ore 14. 3o Benvenuto e presentazione della conferenza, coordina
Marco Cervino, ricercatore scientifico pubblico, ISAC- CNR Bologna

 

15. oo – 18. oo LE PROBLEMATICHE DELL’AREA VASTA:
– L’Area vasta e la Legge Regionale dell’Emilia Romagna n°6/2005 – Emilio Salemme, pres. Consulta per i beni ambientali e architettonici del Comune di Modena
– Progetto di stoccaggio gas in acquifero profondo di Rivara: un altro Vajont? – Antonio Scaglioni, geologo e Michele Goldoni, pres. Comitato ambiente e salute di Rivara
– La briglia di Savignano: uno spreco di denaro pubblico – Vittorio Ballestrazzi, WWF Modena
– Problematiche idrogeologiche nelle aree di cava – Giovanni Martinelli, geologo, Italia Nostra e Amici di B. Grillo
– Le centraline idroelettriche e la salvaguardia dei fiumi – Alessandra Filippi e Alberto Mazzoni, Legambiente
– Fuori l’autostrada dai centri abitati – Nunzio Tinchelli, Guido Zaccarelli e Guido Bellini del Comitato Intercomunale Salute e Ambiente Comuni Unione Area Nord
– Analisi del danno ambientale del ciclo dei rifiuti: metodo e casi concreti – Paolo Neri e Ruggero Gallimbeni, LCA-lab, Marco Cervino, ricercatore in ISAC-CNR.

18.oo – 19.oo DIBATTITO CON IL PUBBLICO


Sabato 14 Marzo 2009

Ore 14.3o Presentazione della seconda giornata, coordina Marco Cattini, Università Bocconi Milano

14.45 – 16.oo LE PROBLEMATICHE AMBIENTALI DI MODENA E DINTORNI: BENI COMUNI, RIFIUTI, ENERGIA, TRAFFICO
– Referendum Aimag – Roberto Galantini, Beni comuni e partecipazione Carpi
– Il piano provinciale rifiuti: le politiche, la partecipazione e il raddoppio dell’inceneritore – Mauro Marverti, Comitato Modena salute e ambiente
– Esalazioni tossiche ed odorigene su Nonantola – William Zoboli, Comitato ambiente è salute Nonantola
– Difendiamo il diritto di vivere in un ambiente sano a misura d’uomo: il caso Baggiovara – Emanuela Soncini

16.oo – 17.oo LE PROPOSTE
– Idee e proposte su rifiuti, recupero, energia e decrescita – Gianluigi Salvador, WWF Veneto e MDF

 

17.oo – 18.oo GLI EFFETTI DELL’INQUINAMENTO SU AMBIENTE E SALUTE
– I processi di combustione: intelligenza e salute in fumo? – Patrizia Gentilini, oncoematologo ISDE Forlì
– Ambiente e tumori – Gabriele Luppi, Centro Oncologico Modenese, Policlinico di Modena

 

18.oo – 19.oo DIBATTITO CON IL PUBBLICO

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

La prudenza non è mai troppa

Ritenute espressioni della saggezza popolare, i proverbi contengono una lezioncina morale o danno  consigli e come tali si accettano ; certo a volte sono insopportabili

Accogliere e inserire si può

È arrivato alle cronache il caso di Dino Baraggioli, titolare dell’Artplast di Robbio, nel Pavese, con 90 dipendenti, che – come racconta l’Agi- aveva grosse

Biden o Trump? Le ricadute per l’Europa

Al di là dell’oceano, nella capitale dell’impero, con le elezioni di novembre,  l’inquilino della casa Bianca potrebbe cambiare, ossia il presidente. Quello che ha il potere