MIRANDOLA, SCIOPERO DIPENDENTI UCMAN

Condividi su i tuoi canali:

None

MIRANDOLA, SCIOPERO DIPENDENTI UCMAN, L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE: “QUALI I MOTIVI CHE HANNO PORTATO LA PROTESTA DAVANTI AL MUNICIPIO? URGONO SPIEGAZIONI DA PARTE DEGLI ORGANIZZATORI DATI ANCHE I DISAGI CREATI” 

“Fatichiamo a capire le ragioni e le motivazioni che hanno portato sindacati e addetti UCMAN a protestare questa mattina davanti alla sede Municipale di via Giolitti – fa sapere l’Amministrazione Comunale di Mirandola  quando forse dal momento in cui la presidenza UCMAN è in campo ad altro Sindaco di altro Comune, sarebbe sicuramente stata più idonea altra sede. Sarebbe quanto meno opportuna quindi una spiegazione da parte degli organizzatori, dati anche i disagi creatisi per i cittadini e dal momento in cui non era uno sciopero dei dipendenti del Comune di Mirandola. Nessuno discute o mette in dubbio il diritto allo sciopero, diritto per altro sancito dalla Costituzione. Quello che non capiamo è perché la scelta sia ricaduta su Mirandola. Mirandola, lo ricordiamo che ha fatto le proprie scelte, votate ed approvate in Consiglio comunale e che nulla c’entra ora con la riorganizzazione dell’UCMAN e con quello che purtroppo consegue per i suoi dipendenti. Non vorremmo solo che lo sciopero organizzato innanzi al Comune avesse solamente motivazioni politiche, sancendo in questo modo una doppia beffa per gli scioperanti.”

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Corso per Clown Dottori

Si parte a ottobre, ma gli incontri di presentazione del corso sono previsti il 6 e il 10 settembre L’associazione Dìmondi Clown organizza, a partire