Mirandola, Ganzerli “Danno importante la chiusura di via Pico per San Valentino”

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Nota del capogruppo Pd Mirandola Roberto Ganzerli

 

Il gruppo consiliare Pd di Mirandola porterà una interpellanza in Consiglio comunale per capire cosa pensa di fare la giunta per risarcire i commercianti dai mancati incassi dovuti alla chiusura di via Pico per il giorno di San Valentino. Ecco la nota del capogruppo Roberto Ganzerli:

 

 

“Come gruppo consiliare Pd porteremo una interpellanza in Consiglio comunale per capire cosa pensa di fare la giunta per risarcire i commercianti dai danni ricevuti a causa della sciagurata chiusura di via Pico il 14 febbraio. Non basta uno slogan per innamorarsi di una città. Tanto meno cospargere il centro storico di cuori di polistirolo se poi la via commerciale più importante della città viene chiusa il giorno di San Valentino senza nessun preavviso e senza nessuna necessità urgente. Lo hanno subito sulla loro pelle i commercianti di Mirandola che giustamente hanno protestato in massa lunedì scorso dopo che si sono trovati isolati dal resto della città in uno dei momenti più importanti dell’anno dal punto di vista commerciale. Il 14 febbraio a Mirandola fino a tardi c’era la fila davanti ai fioristi del centro storico segno che molti cittadini vedono la zona come un polo commerciale virtuoso. Non sembra pensarla così la giunta che probabilmente, replicata la scritta di ‘I love Mirandola’ dello scorso anno, non ha minimante pensato di coordinare i vari settori di intervento dei servizi pubblici”.

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Parte il tour itinerante

Al Castello Montecuccolo a Pavullo nel Frignano (Mo) partirà il tour itinerante della copia della corona di Mary of Modena” in occasione sarà illustrato il

Grande fucile, piccolo cervello

L’attentato a Trump  ha mostrato gli incredibili punti  deboli, le falle nella sicurezza, della più grande democrazia del mondo anche se non sono mancati anche

Concorso Futuri Maestri

Sabato 13 luglio alle ore 18.30, presso Spacegallery di via Bonaccini 11, si è svolta la seconda edizione del concorso Futuri Maestri – Eccellenze creative