Merola e De Maria (PD). Tram Bologna. Presenteremo interrogazione parlamentare

Condividi su i tuoi canali:

“La realizzazione della prima linea del tram a Bologna, linea  rossa, rappresenta un intervento infrastrutturale di grande rilievo, programmata e finanziata con l’ impegno di tutte le istituzioni interessate, a partire dal Governo. Come sta accadendo a tutte le opere pubbliche la congiuntura economica porta a un incremento rilevante dei costi di realizzazione.

Le risorse del PNRR sono un riferimento per coprire tali maggiori impegni finanziari, come sta accadendo per opere analoghe nelle principali città del Paese. Il Comune di Bologna ha messo in atto tutte le procedure amministrative corrispondenti alla normativa volta a volta vigente.

Eventuali problematiche burocratiche che si siano determinate possono essere agevolmente superate da una iniziativa governativa.

Abbiamo presentato una interrogazione parlamentare al Governo per sollecitare che assuma una iniziative per assicurare, nell’ ambito delle risorse del PNRR, i finanziamenti necessari alla copertura dei maggiori costi della realizzazione della linea rossa del tram di Bologna.                               

Auspichiamo che tutti i parlamentari eletti a Bologna, aldilà del colore politico, facciano sentire la loro voce. È importante e giusto che il Governo assicuri anche a Bologna, come accaduto in altre città, nell’ ambito del PNRR, le risorse finanziarie necessarie a coprire i maggiori oneri di opere pubbliche strategiche. Impegniamoci insieme per il bene di Bologna”. Così Virginio Merola ed Andrea De Maria, deputati PD

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

ELEZIONI: UN INCONTRO PER LE LISTE

L’ufficio elettorale del Comune di Sassuolo organizza un incontro con le forze politiche che intendono presentare una lista di candidati alle prossime consultazioni elettorali comunali.