“”Mercato Albinelli, il sindaco faccia chiarezza sul rinnovo della Convenzione””

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

“”Alla luce delle recenti dimissioni di tutti i consiglieri di amministrazione del mercato Albinelli, delle tensioni in essere e della nomina del nuovo Consiglio guidato da Andrea Solieri, credo sia necessario che il sindaco di Modena intervenga per fare il punto sulla situazione del Mercato, luogo storico della città, culla delle specialità gastronomiche del nostro territorio e servizio essenziale per i residenti del centro storico. In particolare vorremmo sapere quali ragioni hanno indotto il sindaco a partecipare all’ultima Assemblea del Consorzio e qual è il contenuto della lettera che egli ha inviato agli esercenti del Mercato. Non solo, è opportuno chiarire a quali condizioni verrà rinnovata la convenzione in scadenza il 30 giugno e se si ha intenzione di rivedere l’importo del canone che il Consorzio è tenuto a corrispondere al Comune. In gioco vi è la sopravvivenza stessa del mercato””. A porre la questione con una interrogazione urgente è la capogruppo Fdi-Popolo della Famiglia Elisa Rossini.
“”Ricordiamo inoltre che la convenzione attualmente in vigore pone a carico del Consorzio la manutenzione ordinaria del complesso immobiliare, oltre agli oneri di custodia e di amministrazione, mentre gli oneri di manutenzione straordinaria sono a carico del Comune – continua Elisa Rossini -. Considerate le forti lamentele riguardanti la mancata manutenzione straordinaria con particolare riferimento all’impianto elettrico, alle infiltrazioni di acqua piovana, al rifacimento dei tombini e all’inserimento di un bagno all’interno del Mercato vorremmo sapere a carico di chi eventualmente saranno posti tali oneri””.
 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...