Meglio tardi…

Condividi su i tuoi canali:

""Dalai Lama e Papa Benedetto XVI. Sarà stridente il contrasto, fra queste due personalità, e non solo nell’aspetto esteriore.
art. di Maria

Temo di avere un concetto un tantino severo, ed esigente, su capi di Stato, Papi e autorità politiche e morali in genere.

Ho già avuto modo di dirlo, ma la visita di Napolitano ai terremotati dell’Emilia è stata piuttosto tardiva.

Così, mi appare davvero in un terribile ritardo, tale da renderla quasi inutile, la visita del Papa che, pure, a pochi giorni dal sisma si recò per ben tre giorni a Milano.Una visita prevista da tempo, tutto quello che si vuole… Ma non esiste protocollo che non posssa essere infranto… sarebbe tornato a infinito suo merito se Papa Benedetto XVI avesse fermamente  opposto, a quanto già deciso,  un desiderio, quello di andare, come era suo dovere,a mio avviso, a portare parole di conforto e vicinanza alle popolazioni delle zone  colpite dal sisma, in Emilia, Lombardia e Veneto, anziché assistere a ingessati concerti. Non dico che avrebbe convinto anche un ateo dell’esistenza di Dio…Ma ovviamente avrebbe rappresentato per i credenti un segno tangibile della vicinanza della Chiesa alle loro sofferenze… per tutti gli altri, avrebbe sicuramente rappresentato virtù umane, come la solidarietà e la carità, concetti universali.

L’avrebbero accolto con rispetto, come hanno fatto per un’altra indiscussa autorità morale, il Dalai Lama.

Sarà stridente il contrasto, fra queste due personalità,  e non solo nell’aspetto esteriore.

Gli orpelli, l’oro, i rasi ricamati, non avvicinano a Dio più di un sandalo o di una semplice tunica.

Ecco, gli orpelli di cui sopra, lasciamoli ai sepolcri imbiancati, ai bigotti, ai baciapile da esposizione, alle volgari persone fasulle dalla doppia morale, a quelli che vivono una vita di facciata, all’ombra del campanile, celando meschinità dietro finta devozione. Alle persone vere, che siano credenti o no, non serve la pompa esteriore. Ai terremotati poi, potrebbe provocare  qualcosa di più che una semplice irritazione. Sarebbe triste, avere anche il Papa contestato.

MARIA

© Riproduzione Riservata

[ratings]

Ultimi articoli

I nostri social

Articoli popolari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Alla zappa! Tutti, senza distinzioni.

Nel recente passato e tutt’ora, anche se in misura minore, c’era l’abitudine di invitare alla zappa le persone negligenti, gli scansafatiche, gli incapaci … chi

Terzo mandato

La possibilità di un terzo mandato per i presidenti di regione è stato respinto in Commissione affari costituzionali del Senato; tutti contrari, maggioranza e minoranze

Mostra su Toulouse-Lautrec

Giovedì 22 febbraio 2024 inaugurata a Palazzo Roverella di Rovigo la grande Mostra su Toulouse-Lautrec (1864-1901) più di 200 opere per raccontare il sublime artista