Matrimonio, famiglia e dintorni

Condividi su i tuoi canali:

""E’ una piccola notizia locale,schiacciata fra le notizie degli altri eventi, politici, economici che dominano la cronaca in questi giorni""
art.di A.Z.

 

Matrimonio, famiglia e dintorni

 

“A Madonna di Sotto si festeggiano i vent’ anni dei corsi sulla vita di coppia”

Questo è l’occhiello della notizia, apparsa sui quotidiani locali nella giornata di domenica 9 gennaio 2011, sul traguardo, davvero notevole, raggiunto dai “Corsi matrimoniali e di formazione alla famiglia” tenuti nella parrocchia di Madonna di Sotto, a Sassuolo.

E’ una piccola notizia locale questa, schiacciata fra le notizie degli altri eventi, politici, economici, tragici, disgustosi, atroci o semplicemente negativi che dominano la cronaca in questi giorni e catturano l’attenzione dei lettori.

Mi è parso un motivo in più per darle risalto.

Non esisteva modo migliore per festeggiare il ventennale di quello scelto dai curatori e responsabili: ossia un ciclo di dodici incontri, intitolato Matrimonio, famiglia e dintorni, con inizio il 31 gennaio 2011. Gli incontri, con cadenza settimanale, sono dedicati non solo ai giovani, futuri sposi, ma anche alle coppie già sposate e questo è davvero molto interessante e sicuramente innovativo.

Gli argomenti trattati, infatti, sono di grande interesse anche per chi vive già una realtà matrimoniale, con responsabilità diretta nella formazione dei figli e anche dei nipoti. Un riconoscimento questo alla responsabilità che non solo i genitori, ma anche i nonni hanno nei confronti delle giovani generazioni. Esse, più ancora che in passato, sono sicuramente più in difficoltà nel trovare equilibrio personale, stimoli e progettualità, messe a confronto con la realtà disgregata, e così spesso fuorviante, del mondo attuale.

Nella nostra società, sempre più complessa e allo stesso tempo meno attenta alla famiglia, fornire ad essa e ai suoi componenti informazione, supporto, sostegno e guida, è importante e necessario.

Oltre alla formazione dei futuri sposi, qui c’è la rivalutazione della famiglia, cellula fondamentale della società, importante, oltre che per l’amore parentale e filiale, anche per il suo insostituibile ruolo sociale, nella sua dimensione pubblica, importante quanto quella privata.

Ci fa particolarmente piacere sottolineare e ricordare che il responsabile degli incontri è, dal giugno 1991, Alberto Broglia, che si avvale della collaborazione, in campi che vanno dal Diritto alla Medicina, dalla Psicologia alla Religione, di professionisti molto conosciuti e stimati che dedicano parte del loro tempo a questa lodevole attività.

All’avvocato Giancarla Moscattini, al professor Paolo Franchini, al dottor Pietro Fiacchi, al parroco Don Achille Lumetti, ad Alberto Broglia, vanno i complimenti sinceri di Bice e gli auguri di doppiare questo traguardo, con lo stesso entusiasmo e la stessa soddisfazione di sempre.

Non mettiamo limiti alla Provvidenza, con la promessa di un articolo augurale anche nel 2031.

 

A.Z.

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Fiera di San Rocco 2022

Dal 12 al 16 agosto: cinque giorni di festa, spettacoli e tanto cibo, ad ingresso gratuito! Ecco in arrivo la ultracentenaria Fiera di san Rocco,

Corso per Clown Dottori

Si parte a ottobre, ma gli incontri di presentazione del corso sono previsti il 6 e il 10 settembre L’associazione Dìmondi Clown organizza, a partire