“Maggio Fioranese”

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

Comitato Fiorano in festa

Si è svolta la conferenza stampa di presentazione dell’edizione 2009 del Maggio Fioranese, organizzata dal Comitato Fiorano in Festa, presente con la presidentessa Giancarla Moscattini, il segretario Sergio Romagnoli, il responsabile degli spettacoli Giancleofe Puddu. Erano inoltre rappresentate le autorità comunali e le associazioni Cna, Ascom.

Giancarla Moscattini ha ricordato come il Maggio, a cominciare dal comitato organizzatore, è realizzato grazie al contributo volontario di tante persone, che per la propria comunità assumono anche ruoli che implicano responsabilità personali. Ma la forza del Maggio è proprio in questo contributo corale dei Fioranesi per la riuscita di una manifestazione che riscuote sempre più successo.

Tutti i protagonisti hanno espresso il concetto che l’attuale periodo di crisi ha convinto ad evitare ogni esagerazione, ma il Maggio Fioranese 2009 si presenta comunque ricco di iniziative, eventi e spettacoli per ogni tipo di pubblico. Sono quattro fine settimana, organizzati dal Comitato “Fiorano in Festa” in accordo con le associazioni di categoria, i commercianti, le associazioni e il volontariato fiornaese con il sostegno dell’amministrazione comunale grazie e il contributo degli sponsor. Tre domeniche avranno un tema specifico: la Giornata del Volontariato Sociale il 10 maggio, la festa dei bambini e dei ragazzi con “Di parco in piazza, di via in via… Fiorano è tutta mia” del 17 maggio, la Giornata dell’Intercultura e della Cooperazione il 24 maggio.

Tanti i nomi spettacolo che si esibiranno sul palco di Piazza Ciro Menotti nei sabati e nelle domeniche del Maggio: i Sempre Noi, i Little Tavern and his Crazy Alligators, gli Studio3 e Bobby Solo. Una serata sarà dedicata alla bellezza, con le selezioni di Miss Italia, una alla comicità, con gli artisti di Zelig, una alla disco-music con Radio Stella Live, e una alla danza con “Ballando sotto le stelle”. Ma le stelle più importanti brillano “Fiorano incontra gli Autori”con Lilli Gruber, Mons. Luigi Bettazzi, Vandana Shiva, Mario Melazzini e Mario Ventura in uno spazio culturale arricchito da un potenziamento della Libreria, aperta anche il sabato e dagli incontri al Caffè del Teatro con scrittori emergenti: Giuseppe Sofo, Stefano De Siena, Morgana Montermini e Giuseppe Leonelli.

Grosse novità anche sull’offerta commerciale del Maggio Fioranese che arricchisce la tradizionale proposta delle bancherelle il sabato e la domenica sera e del Samercando in Via Santa Caterina con nuove proposte.

Come anteprima domenica 3 maggio, in piazza Ciro Menotti si svolge un mercatino dell’usato cambio-scambio e che in maggio ritorna domenica 17 in Piazza delle Rose a Spezzano. Domenica 10 maggio e domenica 24 maggio, dalle 9 alle 24, nelle vie del centro di Fiorano arriva “Mercato Amico”, che domenica 7 giugno aprirà gli ombrelloni a Crociale. Domenica 17 maggio esordisce una mostra-mercato del vivere sano con esposizione di alimentazione, massaggi, fiori e artigianato che si ripeterà domenica 31 maggio insieme a un mercatino dell’usato amcio-scambio. Sabato 23, dalle 8 alle 14 in Piazza Ciro Menotti arriva “Il mercato di campagna amica”.

Dopo qualche tentativo negli anni scorsi entra come appuntamento fisso del venerdì sera, una serata di musica e gastronomia in Piazza Romolo Cappelli, a Case Nuove, segno anche questo della vitalità del maggio che arriva a scandire circa 200 appuntamenti in un mese, anche se l’ultima coda si prolunga fino al 24 giugno per la tradizionale cena per tutti gli anziani (circa 400-500 ogni anno) in occasione della Guaza di San Giovann, patrono di Fiorano.

Meritano una citazione specifica, fra le tante proposte la Mostra Collettiva “Fragile-Handle with care” ospitata dal Castello di Spezzano, l’esposizione di terrecotte dello scultore Pinuccio Sciola all’interno del Palazzo Astoria, il ciclo di conferenze   “Percorsi di Archeologia Sociale”, il concorso fotografico che quest’anno ha come tema il Blu, il concorso delle vetrine, il torneo Primi Calci con centinaia di partecipanti, lo spazio del musicale “Quartiere Latino”, i punti ristoro del Vim, dell’Avf, della Parrocchia di Fiorano, il concerto all’Astoria del 7 maggio con Barbara Casini, Fabrizio Bosso, Pietro Lussu e Ares Tavolazzi. E poi manifestazioni sportive, mostre di pittura, concerti e balli, iniziative di prevenzione sanitaria, cene sarde al Nuraghe, laboratori, negozi aperti ecc.

Il programma sarà distribuito a giorni nel tradizionale opuscolo  e ci sarà ogni dettaglio sul nuovo sito www.maggiofioranese.it

 

Info: Laura Taccini 334.95.99.045, incaricata dal Comitato

oppure: Alberto Venturi, addetto stampa comunale, 328.64.03.477

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...