Lutto cittadino a Fiorano per la scomparsa del Comandante Lorenzo Mosto

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp

di Solange Baraldi

Mercoledì 22 giugno il sindaco, Francesco Tosi, ha proclamato il lutto cittadino a Fiorano Modenese per la prematura scomparsa del luogotenente Lorenzo Mosto, da molti anni comandante della locale stazione Carabinieri.

La tragica notizia ha colpito profondamente l’intera comunità fioranese , il decreto sindacale interpreta il comune sentire, in segno di profondo rispetto per la persona e vicinanza al dolore della famiglia e vuole consentire la più ampia partecipazione all’ultimo saluto al comandante Mosto, che si terrà mercoledì 22 giugno alle ore 9.30 presso la chiesa parrocchiale San Giovanni Battista di Fiorano.

Nella giornata di lutto cittadino le bandiere del Municipio di Fiorano Modenese saranno disposte a mezz’asta listate a lutto e verrà sospesa l’attività degli uffici comunali dalle ore 9.30 fino alla fine delle esequie.

Il Sindaco invita allo svolgimento in tono minore di eventuali manifestazioni ricreative aperte al pubblico sul territorio comunale, in particolare quelle organizzate o patrocinate dal Comune; alla sospensione dell’attività lavorativa e commerciale in concomitanza con lo svolgimento della cerimonia funebre, o, in caso di impossibilità, a manifestare o esporre in forma libera segni di adesione al lutto cittadino.

Invita inoltre  i concittadini, le organizzazioni politiche, sociali, le associazioni sportive e di volontariato ad esprimere, in forma autonoma e nel rispetto della normativa vigente in materia di contrasto alla diffusione del contagio da COVID-19, la loro partecipazione al lutto cittadino evitando qualunque comportamento che contrasti con il proclamato lutto e ad osservare un minuto di raccoglimento nelle principali assemblee e riunioni che si svolgeranno nel corso della giornata di lutto.

Fiorano Modenese, 20 giugno 2022

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Al Dio sconosciuto

In questi  giorni, per la  prima volta credo  nella vita di tutti,  sentiamo veramente  il problema della siccità… Per quanto sia endemico, sembrava solo un

Gli italiani non votano…

Ci sono frasi che rimangono nella memoria delle persone e nella storia di un popolo. Una di queste, pare sia state detta da Vittorio Emanuele

Il salario minimo?  Davvero?

Il salario minimo verrà applicato anche agli schiavi che lavorano per tre euro l’ora, al sud e al nord, o per loro nulla cambia in

‘I dolori del giovane Giggino”

Normalmente un movimento qualunquista dura tre o quattro anni. Il M5S , che è il prototipo del qualunquismo populistico per eccellenza, è durato oltre 12