Luca Ghelfi, candidato sindaco di Idea, sui furti davanti alle scuole

Condividi su i tuoi canali:

None
Ghelfi (Idea): “”Furti davanti a scuola, genitori esasperati: per il sindaco uscente Muzzarelli la sicurezza è solo uno slogan da campagna elettorale””
 
“”Nei pressi del polo scolastico La Carovana di via Fratelli Rosselli è ormai uno stillicidio, ma i furti e i danneggiamenti delle auto davanti alle scuole modenesi è un problema diffuso. Occorre installare telecamere in tutti i parcheggi degli istituti scolastici e allungare il tempo di servizio alle scuole della polizia municipale. Purtroppo per il sindaco ricandidato Muzzarelli, che nasconde il simbolo Pd vergognandosene giustamente, la sicurezza è solo uno slogan da campagna elettorale””. Le parole sono di Luca Ghelfi, candidato sindaco di Idea.
“”I genitori soprattutto degli studenti della Carovana sono ormai esasperati, eppure nonostante il continuo ripetersi di furti e danneggiamenti, nessuno fa nulla”” – continua Ghelfi. “”Il sindaco, che ricordo è anche assessore alla sicurezza, Giancarlo Muzzarelli, cosa pensa? Che essendo un istituto privato debba essere la scuola a pagare la vigilanza per garantire un minimo di sicurezza ai modenesi? E davanti alle scuole pubbliche chi dovrebbe pensarci? Magari un circolo di insegnanti volontari con pettorina e cellulare? Questo è il vero far west, quello che un centrosinistra assente sul tema della sicurezza impone ai modenesi””.
[ratings]

Ultimi articoli

I nostri social

Articoli popolari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Alla zappa! Tutti, senza distinzioni.

Nel recente passato e tutt’ora, anche se in misura minore, c’era l’abitudine di invitare alla zappa le persone negligenti, gli scansafatiche, gli incapaci … chi

Terzo mandato

La possibilità di un terzo mandato per i presidenti di regione è stato respinto in Commissione affari costituzionali del Senato; tutti contrari, maggioranza e minoranze

Mostra su Toulouse-Lautrec

Giovedì 22 febbraio 2024 inaugurata a Palazzo Roverella di Rovigo la grande Mostra su Toulouse-Lautrec (1864-1901) più di 200 opere per raccontare il sublime artista