‘LGBT, IL CENTRODESTRA HA FATTO TUTTO IL POSSIBILE: DALLA SINISTRA LEGGE IDEOLOGICA’

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

‘Siamo orgogliosi di avere cercato in tutti i modi di fermare con centinaia di emendamenti, 130 presentati solo dal sottoscritto, una legge ideologica, ingiusta e liberticida. La sinistra ha voluto andare avanti, ma confermiamo che questa legge non aiuta il mondo Lgbt, già ampiamente garantito, ma crea solamente ulteriori discriminazioni’. Così il capogruppo di Forza Italia Andrea Galli. ‘Con l’Italia intera che guarda con orrore ai fatti di Bibbiano, all’ideologia Lgbt che pare sottendere alle azioni di alcuni indagati, ai servizi sociali deviati da pregiudizi di genere, la Regione del presidente Bonaccini non ha trovato soluzione migliore che spalancare ulteriormente la porta alla rivendicazione di diritti inesistenti del mondo Lgbt – continua Andrea Galli -. Il presidente Arcigay esulta, il Pd e la sinistra possono certamente portare a casa il consenso del bacino di voti di questa associazione, ma i cittadini Emiliano romagnoli indipendente dalle loro preferenze sessuali sanno che il risultato ottenuto dopo questa maratona di 51 ore in assemblea è un passo indietro nella strada dei diritti di tutti e non certo una progressione’.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...