“Leggiamoci: libri, vita e storie”

Condividi su i tuoi canali:

None

Torna sabato prossimo, 20 novembre a partire dalle ore 16 al secondo piano della Biblioteca Cionini, l’appuntamento con la rassegna “Leggiamoci: libri, vita e storie”

 

Patrizia Bartoli presenterà il suo libro “Cuori imperfetti” (Tabula Fati, 2019) dialogando con

Maria Antonia Bertoni, mentre Egidio Rosi di “Associazione Librarsi” leggerà ad alta voce alcuni brani tratti dal libro.

 

“Cuori imperfetti”: Siamo negli anni Sessanta. L’Italia è in pieno boom economico. Il benessere arriva anche a Fornaci di Barga, un paesino della media valle del Serchio, sede della grande fabbrica SMI. Intorno alla fabbrica si sviluppano e si intrecciano le storie degli abitanti del luogo: Nadia, la bella segretaria non più nel fiore degli anni, persa dietro a un uomo impossibile da avere; Amelia, giovane moglie di Carlo, il vicedirettore dello stabilimento, che non riesce ad avere figli; Giacomo, lo studente che nutre una passione segreta per Nadia e finisce per innamorarsi di Laura, la coetanea che nasconde un terribile segreto. Nell’arco di cinque anni, dal 1964 al 1969, questi, e i molti altri personaggi che via via si aggiungono alla narrazione, intrecciano le loro vite, alla ricerca di una felicità che è sempre dietro l’angolo, ma mai raggiunta del tutto. Intorno a loro, l’Italia cambia, diviene potenza industriale, il benessere modifica l’esistenza di tutti gli abitanti. Patrizia Bartoli ci mostra uno spaccato di ciò che eravamo. Ci racconta la ricerca della felicità e ci suggerisce che la vera felicità, quella piena, è sempre di là da venire, sempre sfuggente. Forse, per raggiungerla basta alzare gli occhi verso quella Luna che proprio nel 1969 gli uomini arrivarono a conquistare.

 

Patrizia Bartoli è nata a Fornaci di Barga, in provincia di Lucca. Laureata in Storia e Filosofia presso l’Università di Pisa, è autrice di quattro libri di racconti, alcuni dei quali sono inseriti in antologie di premi letterari e nel libro collettivo “Nove galline e un gallo” (CDL edizioni). Con la raccolta “Un pomeriggio quasi perfetto” ha vinto il Premio Joyce Lussu – Città di Offida nel 2015.

 

L’ingresso in biblioteca Cionini in occasione della rassegna è libero e gratuito, ma consentito previa esibizione del green pass. È consigliata la prenotazione via email o telefono: biblioteca@comune.sassuolo.mo.it / 0536-880813

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Leva obbligatoria

La politica italiana gioca ai soldatini senza nemmeno sapere le regole del gioco. La politica italiana conferma la sua impreparazione sui temi militari e questa