Le dimissioni di Miria Ronchetti, “Gesto necessario”

Condividi su i tuoi canali:

None

Dopo la pubblicazione su Facebook di una frase gravemente offensiva a firma dell’assessore comunale 

«Apprendiamo che l’assessore Miria Ronchetti ha rimesso le sue deleghe nelle mani del sindaco Campedelli.

Riteniamo che si tratti di un gesto non solo opportuno ma necessario.

Tra i doveri istituzionali di un amministratore c’è anche quello – non scritto – della sobrietà nei comportamenti e dell’equilibrio nei giudizi, soprattutto quando riguardano questioni delicate come quella della pedofilia. La ricerca della verità e l’individuazione delle responsabilità, anche in questo ambito, non hanno nulla a che vedere con la colpevolizzazione e l’offesa di un’intera categoria di persone.

Per queste ragioni bene ha fatto l’assessore Ronchetti a trarre le necessarie conseguenze del suo agire».

 

Il segretario PD di Carpi Dalle Ave

 

Pubblicato in: Dichiarazioni

http://www.pdmodena.it/index.html?idpg=7&id=1350

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

“Come ti liquido la Slepoj !”

La prematura scomparsa della psicologa, scrittrice, giornalista Vera Slepoj, ha destato sorpresa e cordoglio ma c’è anche chi l’ha citata solo per il giudizio negativo

I Lions a favore del volontariato

A conclusione dell’anno lionistico 2023/2024, il Lions Club Modena Estense, congiuntamente al Lions Modena Romanica, hanno erogato un contributo di Euro 8.000,00 a favore della