Lama Mocogno, “Parmigiano Reggiano… da gustare”

Condividi su i tuoi canali:

None

Degustazioni, spettacoli e il lancio della forma

La festa del “Parmigiano reggiano… da gustare” comincia nel pomeriggio di venerdì 30 settembre con la presentazione del libro “I ricettari della contessa” a cura di Franca Ascari Scanabissi (Editore Adelmo Iaccheri) che sarà l’occasione per raccontare, attraverso aneddoti, curiosità e letture di ricette dell’epoca da parte del gruppo storico “Corte dei Montecuccoli”, come si mangiava nel Rinascimento in una piccola corte come quella del Frignano. Seguiranno l’apertura della forma e una degustazione di Parmigiano Reggiano di montagna biologico ottenuto con il solo latte di vacca bianca modenese, a cura del Presidio Slow Food.

La serata proseguirà con il concerto del gruppo vocale “Quantum Pop”. I ristoranti di Lama offriranno menù rinascimentali con ricette tratte dal libro “I Ricettari della Contessa”.

L’inaugurazione ufficiale della manifestazione sarà sabato 1 ottobre, alle 9, con la sfilata degli sbandieratori e degli atleti specialisti nel Lancio del formaggio partecipanti al “Meeting delle Province”. In programma la visita guidata alla mostra “Parmigiano e rose” con degustazioni e assaggi a cura del Museo giardino della Rosa antica, la gara del taglio della forma, e degustazioni. Per tutta la giornata saranno aperti gli stand con la vendita diretta dei prodotti tipici come parmigiano reggiano, burro, ricotta, aceto balsamico, miele, patate e prodotti biologici.

Domenica 2 ottobre, alle 8, per le strade di Lama, si svolgono le finali del Lancio del formaggio e, dalle 10, cominciano la dimostrazione di cottura del Parmigiano Reggiano e la preparazione della ricotta. Per tutta la giornata sono in programma spettacoli di musica itinerante, letture, l’esibizione delle donne del Coro Montecuccoli, la 7ª edizione di “I Giog ad na volta” e la sfilata degli atleti in costume d’epoca.

Per tutta la giornata continua la vendita di prodotti tipici con il mercatino dell’artigianato artistico, degustazioni e antichi mestieri. 

Nell’intero weekend i bar e i ristoranti di Lama proporranno, aperitivi, piatti e specialità a base di Parmigiano prodotto esclusivamente dai caseifici locali.

 

In occasione dell’evento, il Consorzio Valli del Cimone propone vantaggiosi pacchetti weekend a partire da 54 euro a persona.

Informazioni e prenotazioni: Valli del Cimone tel. 0536 325586, info@vallidelcimone.it

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

“Lei non sa chi  sono io”

Quando   qualcuno ritiene che gli siano  dovuti privilegi o cure speciali, impunità compresa, ricorre all’espressione  che ho scelto come titolo e che  può essere declinata

C’era una volta il medico di famiglia

Le decisioni del Governo per accorciare le liste d’attesa, se incideranno relativamente sulla loro lunghezza, sono almeno un segnale d’attenzione alla crisi della sanità italiana. Le opposizioni gridano

La Corsa più bella del mondo 

La Corsa più bella del mondo torna dall’11 al 15 giugno con una cavalcata di 2200 chilometri che le magnifiche vetture costruite fra il 1927 e il 1957 percorreranno in cinque tappe, come da format inaugurato lo