La torre campanaria di Piazza Grande

Condividi su i tuoi canali:

None

La Consulta per la Tutela e la Valorizzazione Artistica-Storica del Comune di Modena ribadisce quanto aveva già detto sul rivestimento a copertura della messa in sicurezza della Ghirlandina che è migliore una telonatura che riproduca la stessa Torre campanaria.

E’ evidente che la variazione del ponteggio potrebbe far pensare ad un intervento più “” corposo”” di lavori che saranno eseguiti per verificare la staticità strutturale.

E’ ben visibile la pendenza e la torsione del manufatto medioevale che si rivolge verso Corso Duomo.

L’Esecutivo aveva già espresso queste preoccupazioni in un documento rivolto al Sindaco e poi reso pubblico.

L’ “”opera”” di Palladino dovrà quindi essere modulata per i nuovi lavori e auspichiamo che riproduca la maestosità della Torre per tutti i sui 87 metri.

 

il Presidente della Consulta per la Tutela e la Valorizzazione Storica e Artistica del Comune di Modena.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Fiera di San Rocco 2022

Dal 12 al 16 agosto: cinque giorni di festa, spettacoli e tanto cibo, ad ingresso gratuito! Ecco in arrivo la ultracentenaria Fiera di san Rocco,

Corso per Clown Dottori

Si parte a ottobre, ma gli incontri di presentazione del corso sono previsti il 6 e il 10 settembre L’associazione Dìmondi Clown organizza, a partire