La SC(Q)UOLA è INIZIATA

Condividi su i tuoi canali:

None

Dopo la dolce estate, le ferie i nostri ragazzi ritornano al suono della fastidiosa campanella. Noi genitori felici di riportare i nostri figli a scuola, speranzosi che apprendano molto di più e si portino con se un bagaglio di cultura non indifferente. Per poter fare tutto ciò bisogna partire dalle basi e dalle agevolazioni che lo Stato e la pubblica istruzione offre anche a noi genitori il modo migliore per poter usufruire di questo bene immenso. 

Come ogni anno noi genitori stanziamo un fondo cassa per la classe il quale dovrebbe servire a delle attività extra scolastiche tipo delle piccole feste, alla fine viene investito per pagare degli esperti in diverse materie, i quali approfondiscono degli argomenti di storia, geografia, inglese, ginnastica ecc….
Spiegato così non vi è nulla di male ma ricordo che la scuola è un Istituto Statale il quale deve essere lui a provvedere al pagamento di questi esperti; altrimenti avrei scelto una scuola privata è nessuno avrebbe detto nulla. 
Credendo fortemente nel sistema scolastico Nazionale e rivolgendomi prima di tutto al Sindaco della mia città Modena e poi al Ministro della Pubblica Istruzione chiedo a gran voce di riguardare il sistema scolastico sia Locale che Nazionale il quale è in stallo senza miglioranti e senza dovute accuratezze che una Pubblica Istruzione Primaria deve avere, non è possibile tutte le volte far scoppiare un caso nazionale per poter migliorare solo un migliaio di quello che si può fare, cerchiamo di cucire questa cicatrice all’origine cioè miglioriamo le basi per poi avanzare e farsì che i nostri figli abbiano quel bagaglio di cultura da far invidia in una struttura Pubblica Statale.
 
 
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Amici della Musica di Modena

CONCERTI D’OGGI Domenica 11 dicembre – ore 17:00 Modena – Hangar Rosso Tiepido DUO PIANISTICO SCHIAVO-MARCHEGIANI Marco Schiavo – pianoforte Sergio Marchegiani – pianoforte Musiche