La Preda Ringadora

Condividi su i tuoi canali:

Questa settimana La Preda Ringadora
propone un articolo tratto da L'informazione.com

Pdl, dopo il caso tessere arriva commissario

Per uscire dall”inghippò sulle tessere del Pdl a Modena, la soluzione sarà il commissariamento del partito nella città emiliana. Ad annunciarlo, come decisione presa in accordo con il numero 1 del Pdl Angelino Alfano, è il senatore Carlo Giovanardi. “Dopo aver parlato con il segretario nazionale del Pdl Angelino Alfano, abbiamo convenuto che la cosa più opportuna per Modena, per troncare finalmente ogni polverone e speculazione sul tesseramento al Pdl, sia la nomina di un commissario – ha spiegato Giovanardi – che sia in grado rapidamente di fare e garantire la celebrazione del congresso il prima possibile”. A pesare sul congresso dei pidiellini modenesi (che sarebbe previsto il 25 febbraio), il rischio di un’inchiesta della magistratura dopo le accuse su tesseramenti dubbi tra l’area dei Popolari liberali di Giovanardi (che candida il consigliere regionale Enrico Aimi, ex An) e quella della coordinatrice uscente Isabella Bertolini (candidata Claudia Severi), mentre come terzo incomodo è in campo il consigliere comunale Michele Barcaiuolo.

“Il rinvio del Congresso provinciale, previsto per il 25 febbraio, e la scelta del segretario Alfano di nominare l’onorevole Denis Verdini come commissario del partito sono scelte sagge. Si è scelta la strada della trasparenza e di questo non possiamo che compiacerci”. Così Isabella Bertolini, coordinatrice uscente del Pdl a Modena e vice capogruppo del partito alla Camera, ha commentato il commissariamento modenese. E ha aggiunto: “Le preoccupanti anomalie riscontrate nel tesseramento del Pdl a Modena rischiavano di inficiare il risultato del Congresso provinciale. La valutazione del Coordinamento nazionale del partito smentisce chi ha inutilmente tentato di minimizzare le cose. Noi ci battiamo per un partito pulito, trasparente, fatto di persone oneste”. Bertolini ha assicurato che “si faranno tutti i controlli del caso, affinché si ristabiliscano le condizioni per poter procedere all’elezione del nuovo coordinatore provinciale”. Infine, ha augurato buon lavoro al neo commissario, oltre alla “consueta disponibilità alla collaborazione per il delicato incarico che gli è stato conferito”.

(http://www.linformazione.com/2012/02/pdl-dopo-il-caso-tessere-arriva-commissario/)

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Fiera di San Rocco 2022

Dal 12 al 16 agosto: cinque giorni di festa, spettacoli e tanto cibo, ad ingresso gratuito! Ecco in arrivo la ultracentenaria Fiera di san Rocco,

Corso per Clown Dottori

Si parte a ottobre, ma gli incontri di presentazione del corso sono previsti il 6 e il 10 settembre L’associazione Dìmondi Clown organizza, a partire