La “modenese” Cristina Dogocher, trionfa alla XX edizione di “European Open Cup”

Condividi su i tuoi canali:

None

La “modenese” Cristina Dogocher, trionfa (due medaglie d’oro) anche alla XX edizione di “European Open Cup” , che si è svolta in Slovacchia ( a Bratislava)

Sabato 16 e domenica 17 aprile 2016,  nel “Palazzetto dello Sport”  di Bratislava (Slovacchia) si è svolta la XX edizione della “European Open Cup” di Karate Arti Marziali della Federazione Internazionale “WTKA” . In gara oltre 650 atleti provenienti da tutta Europa . La squadra  italiana “WTKA Karate Italia”, accompagnata dal presidente Daniele Angileri, si è presentata con 5 atlete  ed ha portato a casa ben 10 medaglie. La “modenese” (di adozione) e capitano della nazionale italiana, Cristina Dogocher , ha raggiunto il gradino più alto del podio (medaglie d’oro)  sia nella categoria Kumite (combattimento- 60 Kg) , sia nella categoria Kata Shotokan Seniores.                                          Va sottolineato che la campionessa modenese (che sta studiando all’Università di Trieste, “Facoltà di Interpreti e Traduttori” –strettamente collegata con la UE di Bruxelles) , riesce a coniugare lo sport con gli studi. Infatti,  è stata ammessa (due soli erano i posti assegnati all’Università di Trieste) al Corso di Perfezionamento per Traduttori e Interpreti del “Progetto Erasmus”, che si terrà, nel 2017, all’Università di Zurigo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cristina Dogocher

Al centro (medagli d’oro) a modenese “Cristina Dogocher, seconda classificata una atleta polacca (a sinistra) e terza una atleta slovacca (a destra) 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...