LA GIORNATA MONDIALE DEL DIABETE

Condividi su i tuoi canali:

None

LA GIORNATA MONDIALE DEL DIABETE

 

 

Si svolgeranno sabato prossimo, 11 novembre, a Sassuolo le iniziative per la Giornata Mondiale del Diabete. Organizzate dall’Associazione Star Bene con il patrocinio dell’Amministrazione comunale.

 

Oltre tre milioni e mezzo di persone in Italia hanno il diabete di tipo 1 o di tipo 2.

Il diabete è una malattia cronica degenerativa, che può portare gravi complicanze, ha un costo molto elevato per le persone e la società.

La parola d’ordine è “movimento”. Ogni attività fisica svolta con gradualità e ascoltando i consigli del medico: passeggiare, usare la biciletta, nuotare o ballare.

Muoversi sempre a piedi, soprattutto nelle normali attività quotidiane: approfittare di ogni occasione per fare di più.

Essere in forma non vuol dire macinare record o vincere: nell’esercizio fisico, chi inizia ha già vinto.

 

In piazza Garibaldi, sabato 11 novembre, dalle ore 8 alle ore 17 sarà possibile effettuare il test della Glicemia per la prevenzione del Diabete.

 

Alle ore 9,30 partirà la Camminata della Salute, tra i parchi cittadini e, al rientro, la “Colazione della salute” per tutti i bambini e cittadini con il lancio dei palloncini azzurro previsto per le 11.

 

Le iniziative organizzate per la Giornata Mondiale del Diabete, poi, proseguiranno sabato 18 novembre, a partire dalle ore 18 in sala Biasin con l’incontro, moderato da Federico Ferrari, dal titolo “For a piece of cake, da Cesena a Singapore in bicicletta con il diabete di tipo 1”; saranno presenti Chiara Ricciardi e Riccardo Rocchi che racconteranno il loro viaggio verso Est.

 

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Leva obbligatoria

La politica italiana gioca ai soldatini senza nemmeno sapere le regole del gioco. La politica italiana conferma la sua impreparazione sui temi militari e questa