“La gioia di vivere” è possibile. La “ricetta” di Vittorino Andreoli.

Condividi su i tuoi canali:

None

 

“La gioia di vivere” è possibile. La “ricetta” di Vittorino Andreoli.

 

Grande successo , sabato 30 luglio, presso la scenografica Piazza dei Contrari ( tra la splendida Rocca quattrocentesca e il gioiello dell’architettura rinascimentale Palazzo Contrari-Boncompagni meglio conosciuto come Palazzo Barozzi con la famosa ed unica “scala a chiocciola”) di Vignola , lo scrittore e psichiatra di fama mondiale Vittorino Andreoli incontra i suoi lettori e i cittadini di Vignola sviluppando un tema di grande interesse e attualità “La gioia di vivere” (titolo mutuato dall’ultimo suo saggio  –appena pubblicato da “Rizzoli Libri”-   , che coniuga il rigore scientifico con  uno stile e  un linguaggio chiaro e scorrevole, e,  si legge come un romanzo).   L’incontro con Vittorino Andreoli è stato voluto ed organizzato dalla “Fondazione di Vignola” e fa parte del ciclo “ETRA-ARTE al contrario” .      

Servizio fotografico a cura di Corrado Corradi

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

“Come ti liquido la Slepoj !”

La prematura scomparsa della psicologa, scrittrice, giornalista Vera Slepoj, ha destato sorpresa e cordoglio ma c’è anche chi l’ha citata solo per il giudizio negativo

I Lions a favore del volontariato

A conclusione dell’anno lionistico 2023/2024, il Lions Club Modena Estense, congiuntamente al Lions Modena Romanica, hanno erogato un contributo di Euro 8.000,00 a favore della