La Chiesa (s)comunica

Condividi su i tuoi canali:

Un grave fatto di cronaca locale, un incredibile giro di mazzette e appalti truccati, un incomprensibile silenzio, una altrettanto incomprensibile presa di posizione…si mescolano nel bell'articolo di Alex Scardina

 

Indignamoci! Questo è il termine corretto per quanto sto per raccontarvi.

Nel corso della notte del 24 dicembre 2009, a Vignola, si consumò l’omicidio di Sergio Manfredini. 67enne, residente a Vignola, ben conosciuto ed inserito nella realtà in cui viveva, ha avuto come proprio carnefice Don Giorgio Panini, fino ad allora parroco di Brodano e Pratomaggiore, sempre a Vignola. Tra loro non c’era solo un rapporto di amicizia, Panini era ospitato da Manfredini nella propria abitazione; gli affari costituivano il collante fondamentale tra i due. Quella notte Panini accoltellò Manfredini e ferì pure la moglie, Paola Bergamini, ed il figlio, Davide.

Concludo il riassunto ricordando che usufruendo del rito abbreviato l’ex parroco è stato condannato a 20 anni di carcere. In tutto questo la Chiesa cattolica, la casa del Signore, il regno dei giusti sceso in terra, non ha mai preso posizione.

Poi giovedì mi imbatto in una notizia tanto particolare quanto assurda. A causa del tema, la Chiesa e l’ICI, trattato mercoledì 25 gennaio dal giornalista Gianluigi Nuzzi nel corso della puntata de “Gli Intoccabili” il Vaticano ha minacciato di ricorrere alla giustizia (terrena, ovviamente).

Nel corso della pregevole inchiesta curata da La7, la redazione de “Gli Intoccabili” è riuscita a scoperchiare il vaso di Pandora della chiesa dimostrando un’emorragia di mazzette, appalti truccati e, soprattutto, di quattrini. Il portavoce della Santa Sede Federico Lombardi ha comunicato che sono pronti ad agire per vie legali «per garantire l’onorabilità di persone moralmente integre e di riconosciuta professionalità, che servono lealmente la Chiesa, il Papa e il bene comune».

Eh? Devo rileggere…Garantire l’onorabilità di persone moralmente integre…Scusate, ricapitoliamo un attimo: chi compie giochi di prestigio contabili nascondendo mazzette come fossero monetine nelle maniche di una camicia è gente moralmente integra…mumble, mumble…ma allora gli omicidi cosa sono?

Per un servizio televisivo, in meno di 24 ore, la chiesa si è esposta, eccome; per un assassinio, dopo oltre due anni, deve ancora pronunciarsi.

Perché non avete intrapreso alcun procedimento nei confronti di Panini? Non ritenete che un omicidio sia più grave rispetto ad una inchiesta scomoda?

Credo sia opportuno non commentare, temo la scomunica.

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Gettare il sasso e nascondere la mano…

È un copione assai noto: c’è chi lancia pubblicamente un metaforico sasso, offendendo, insinuando, accusando… in modo voluto e inequivocabile, qualcuno e poi, vigliaccamente, nega

Appunti sulle Amministrative

ASTENSIONISMO All’appello dei votanti manca la metà degli aventi diritto… e stiamo parlando di votare per la propria città, non solo per la lontana Europa.