KYENGE:Inaugurazione del comitato elettorale, bilancio di mandato europeo e presentazione del programma elettorale

Condividi su i tuoi canali:

None

 

 

 

Stampa e media sono invitati all’aperitivo inaugurale del Comitato elettorale di Cécile Kyenge per le prossime elezioni europee, fissato per giovedì 18 aprile 2019, in Via Zanolini 17 a Castelfranco Emilia, dalle ore 19.30. 

La serata sarà l’occasione per raccontare la Visione per una Nuova Italia: un programma elettorale incentrato su: personepianetapartenariato; prosperità; pace; a seguire, a partire dalle ore 20.30, ci sposteremo insieme verso il teatro Dadà di Castelfranco Emilia, in Piazza Curiel 26, per una serata che ripercorrerà attraverso narrazioni, immagini e video, le azioni politiche intraprese in Europa e il racconto delle prospettive future.

 

La ricandidatura per le europee del 26 maggio è una investitura di responsabilità che riconosce, prima di tutto, l’alta qualità della nostra proposta politica e lo spessore dei valori che promuoviamo – dichiara Cécile Kyenge – Su questo ho avuto un rapido confronto con il nuovo segretario del Partito Democratico, Nicola Zingaretti, che ha dimostrato forte sensibilità. Sono dunque candidata per un secondo mandato al Parlamento europeo per continuare a dare consistenza ai valori socialisti e progressisti che promuoviamo con convinzione e che trovano nella diffusione capillare dei diritti, la propria indiscutibile consistenza.

La mia è una ricandidatura che ci chiama a riconfermare il mandato affidatomi nel 2014 con uno slancio popolare: più di 93mila italiani e italiane mi chiesero di tenere alta la bandiera del nostro Paese, combattendo contro il razzismo e la xenofobia. È stata una lotta ferrea, e lo è tutt’ora: insieme l’abbiamo interpretata con maestria, ricordando tutti i giorni, i valori della solidarietà e della convivenza che ci uniscono” conclude.

 

 

 

[ratings]

Ultimi articoli

I nostri social

Articoli popolari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Ad onta dell’art. 21

“Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.”  Diciamo quasi  tutti…dato che  una

La corona di Maria Beatrice d’Este

Nel corso di una solenne cerimonia, la presentazione all’all’ambasciatore di Polonia della corona di Mary of Modena, moglie di re Giacomo II, ultima regina cattolica