istituzione di un Fondo per prevenire/ridurre i tagli alla Sanità pubblica

Condividi su i tuoi canali:

None

Mozione collegata al Bilancio preventivo 2016: istituzione di un Fondo per prevenire/ridurre i tagli alla Sanità pubblica

 

 

                                                                    Visto

il decreto taglia esami del Governo Renzi e del ministro Lorenzin che impedisce di mantenere la gratuità di oltre 200 esami prescrivibili, fino ad oggi, gratuitamente rendendo, de facto, la Medicina Preventiva un lusso riservato solo ai più abbienti e alle categorie privilegiate;

                                                 s’impegna l’Amministrazione

 a predisporre i necessari atti e variazioni di Bilancio atte a:

  1. Costituire una Commissione di medici ed addetti ai lavori per conoscere quali possono essere le ricadute sulla cittadinanza;
  2. Determinare quali possano essere le ricadute sul Territorio comunale ed implementare con la massima urgenza iniziative atte a ridurre le ricadute negative, ancora più gravi in un periodo di difficoltà economiche come quell oosierno;
  3. Creare un Fondo di Solidarietà per le esigenze nate da questi tagli prelevando dai Fondi Sociali

 

 

 

                                                                                       Andrea Galli

                                                                                     Adolfo Morandi

                                                                                   Giuseppe Pellacani

                                                                                        (Forza Italia)

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Parte il tour itinerante

Al Castello Montecuccolo a Pavullo nel Frignano (Mo) partirà il tour itinerante della copia della corona di Mary of Modena” in occasione sarà illustrato il

Grande fucile, piccolo cervello

L’attentato a Trump  ha mostrato gli incredibili punti  deboli, le falle nella sicurezza, della più grande democrazia del mondo anche se non sono mancati anche

Concorso Futuri Maestri

Sabato 13 luglio alle ore 18.30, presso Spacegallery di via Bonaccini 11, si è svolta la seconda edizione del concorso Futuri Maestri – Eccellenze creative