Invasione russa dell’Ucraina: Gruppo Pd Er, “Occorre decisa azione internazionale, disposti ad accogliere minori sul territorio”

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Invasione russa dell’Ucraina: Gruppo Pd Er, “Occorre decisa azione internazionale, disposti ad accogliere minori sul territorio”

I dem hanno presentato una risoluzione in cui impegnano la Giunta ad attivare i canali per l’accoglienza dei minori e a sostenere la soluzione diplomatica della crisi, applicando, se necessario, sanzioni alla Russia

 

Bologna, 24 febbraio 2022 – “Solo una decisa iniziativa internazionale, a sostegno di una soluzione diplomatica della crisi fra Russia e Ucraina, potrà garantire la pace”. A ribadirlo, in modo fermo, è il gruppo del Pd in Regione Emilia-Romagna, con una risoluzione sottoscritta da tutti i consiglieri dem, in cui si sottolinea la necessità “che l’Ue parli con una voce sola, assumendo un’iniziativa forte sul piano diplomatico nell’ambito della comunità internazionale”.

Il Pd in Regione, poi, manifesta “la disponibilità ad accogliere, innanzitutto, i minori”, e impegna la Giunta ad “attivare, immediatamente, ogni canale di relazione con enti, istituzioni e associazioni, utile ad organizzare l’allontanamento dall’Ucraina dei minori stessi, nel rispetto delle massime cautele, affinché sia mantenuta l’integrità delle famiglie, che vivono nelle zone diventate scenario bellico in Ucraina”.

La risoluzione del Pd impegna anche la Giunta “a esprimere in tutte le sedi istituzionali nazionali, europee ed internazionali il sostegno” a una soluzione diplomatica “affinché sia evitata un’ulteriore escalation che aprirebbe scenari drammatici a livello internazionale”,  una situazione – sottolinea la risoluzione – che “potrebbe determinare il coinvolgimento delle più grandi potenze nucleari, circostanza drammatica per le conseguenze gravissime e imprevedibili non solo per le popolazioni coinvolte, ma per l’Europa e per l’intera umanità”.

Infine i dem impegnano l’esecutivo regionale a “sostenere le iniziative volte a favorire una soluzione negoziata della crisi, applicando tutte le sanzioni necessarie a carico della Russia, nel caso in cui continui a porsi al di fuori dalle regole del diritto internazionale”.

 

Paola Benedetta Manca 349-3718803

Ufficio Stampa Gruppo Partito Democratico

Assemblea Legislativa – Regione Emilia-Romagna

www.gruppopdemiliaromagna.it

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Gettare il sasso e nascondere la mano…

È un copione assai noto: c’è chi lancia pubblicamente un metaforico sasso, offendendo, insinuando, accusando… in modo voluto e inequivocabile, qualcuno e poi, vigliaccamente, nega

Appunti sulle Amministrative

ASTENSIONISMO All’appello dei votanti manca la metà degli aventi diritto… e stiamo parlando di votare per la propria città, non solo per la lontana Europa.