Intervista a Pietro Cantore

Condividi su i tuoi canali:

Si conferma il  crescente consenso i da parte di pubblico ed espositori per Modenantiquaria. Un successo che non deve passare inosservato ma va considerato come la carta vincente che porta notorietà e lustro alla nostra città.  

Grandissimo successo per Modenantiquaria, che si consolida come importante riferimento per gli appassionati di antiquariato e da importante visibilità nazionale alla nostra città. Per questa XXX edizione è stata messa in atto una grande campagna di comunicazione, a livello nazionale e mondiale, che ha portato i suoi frutti: oltre 35.000 visitatori, 5.000 in più della passata edizione, che confermano la manifestazione come la più importante mostra annuale d’antiquariato italiana. Il crescente consenso avuto negli ultimi due anni da parte di pubblico ed espositori, sprona tutto l’apparato organizzativo a portare la mostra ad un livello qualitativo sempre più alto.

Abbiamo riscontrato un ritrovato interesse da parte del pubblico verso l’arte antica e un considerevole aumento degli acquirenti, stimolati dalla competenza degli espositori presenti e dall’alta qualità delle opere esposte.

La mostra, ad oggi importante punto di riferimento nel mondo dell’arte,  grazie alla scelta di utilizzare come logo il busto del Bernini, uno dei massimi capolavori scultorei del ‘600 italiano esposto nella Galleria Estense, contribuisce alla visibilità di tutto l’assetto museale modenese, veicolando un turismo, sia italiano che straniero, non indifferente.

Un vero e proprio successo che non deve passare inosservato ma va considerato come la carta vincente che porta notorietà e lustro alla nostra città. 

La sfida per la prossima edizione sarà creare un legame economico-culturale con la città al fine di trattenere quanti più possibili visitatori nel nostro territorio, dandogli la possibilità di apprezzare il nostro stile di vita e il nostro meraviglioso sistema museale. 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Black Friday e il mercato drogato

Conveniente o non conveniente, il Black Friday contribuisce a distruggere il rapporto di fiducia che dovrebbe esistere fra consumatore e venditore, sia esso iper, super

Matinée al Centro VVV

Domenica 26 novembre alle ore 11,00 il Centro VVV di Fiorano Modenese, come ormai ci hanno abituati gli organizzatori, si è riempito di persone, di

Immigrazione illegale problema europeo

Una proposta per risolvere il problema europeo dell’immigrazione illegale. una soluzione forte, a medio-lungo termine. Non possiamo subire. Una soluzione dove è l’Italia, e di