Intervento San Pellegrinetto 10.07.2022

Condividi su i tuoi canali:

di Danilo Righi – SAER

Un gruppo di amici, sono andati a fare una passeggiata con la loro mountain bike nella zona di Prignano sulla Secchia (MO). Partiti da San Pellegrinetto, hanno iniziato a salire. Si tratta di un sentiero nella zona ovest di Serramazzoni, molto tecnico e con dislivelli importanti che porta a Faeto, il punto più alto del territorio comunale. Durante il percorso, uno di loro, un uomo di 63 anni residente a Modena è caduto rovinosamente a terra procurandosi un doloroso trauma alla gamba. Sono circa le 11.15 quando gli amici chiamano il 118 pere chiedere aiuto. Sul posto viene inviata l’ambulanza di Serramazzoni,

la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico stazione M.te Cimone e i Vigili del Fuoco. Il biker viene raggiunto dai dalle squadre di soccorso, che chiedono l’intervento dell’automedica di Pavullo perché il paziente era molto addolorato. Nel frattempo i soccorritori hanno provveduto ad immobilizzare l’arto dolorante. Hanno posizionato l’uomo all’interno dell’apposita barella portantina e poi con tecniche alpinistiche accompagnato fino all’ambulanza. Il ciclista è stato poi trasferito in ambulanza all’ospedale di Pavullo in codice di bassa gravità.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...