Interrogazione urgente su incidente mortale di Villanova.

Condividi su i tuoi canali:

None

 

INTERROGAZIONE URGENTE

 

Oggetto:  incidente mortale nei pressi di Villanova.

 

Premesso che

dalla stampa locale si è appreso che mercoledì 6 dicembre 2017, nel corso della serata, lungo strada Villanova una donna e un uomo che camminavano sul ciglio della strada sono stati investiti da un auto; purtroppo, la donna ha perso la vita e l’uomo è rimasto gravemente ferito.

Considerato che

la pericolosità del tratto di strada in cui è avvenuto l’incidente è noto e da segnalato da tempo da diversi residenti; si tratta di una strada in buona parte rettilinea, con due curve a gomito, stretta, poco illuminata, senza pista pedonale o ciclopedonale; al suo fianco, nel tratto in cui è avvenuto l’incidente, c’è un canale ricoperto con del cemento.

In proposito, pare, da ciò che si è letto riguardo ai rilievi effettuati dalla Polizia Municipale, che il decesso della donna sia stato dovuto all’impatto violento con il cemento del canale.

Considerato anche che

sulla strada in questione vige il limite di velocità massima di 50 chilometri l’ora che, però, stando alle testimonianze, spesso non viene rispettato

è necessario, quando ci si deva spostare a piedi negli orari serali e notturni nei tratti di strada extraurbani scarsamente illuminati, indossare un giubbino catarifrangente o alta visibilità e, se la strada è a doppio senso di marcia, come nel caso in oggetto, circolare in senso contrario a quello delle auto

A fronte di tutto ciò

Si chiede al Sindaco e all’Assessore competente

 

se ritengano che sulla strada in questione

  • sia realizzabile e possibilmente a breve, un percorso pedonale a suo lato
  • sia possibile aumentare l’illuminazione pubblica
  • sia possibile l’installazione di dispositivi che favoriscano il rispetto del limite di velocità 

e, inoltre, se sia utile e possibile, comunque, con le risorse ritenute più adeguate, ricordare ai cittadini la necessità di attenersi alle modalità di circolazione pedonale sopra richiamate.

 

 

Marco Malferrari

Marco Cugusi

Marco Chincarini

Walter Stella

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Gettare il sasso e nascondere la mano…

È un copione assai noto: c’è chi lancia pubblicamente un metaforico sasso, offendendo, insinuando, accusando… in modo voluto e inequivocabile, qualcuno e poi, vigliaccamente, nega

Appunti sulle Amministrative

ASTENSIONISMO All’appello dei votanti manca la metà degli aventi diritto… e stiamo parlando di votare per la propria città, non solo per la lontana Europa.