INDAGINE APPALTI A REGGIO, INTERROGAZIONE IN REGIONE

Condividi su i tuoi canali:

None
 
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli torna sull’inchiesta reggiana
 
“”Presenterò una interrogazione in Regione per cercare di offrire risposte in termini rapidi ai cittadini reggiani frastornati dalla clamorosa indagine giudiziaria che sta scuotendo l’amministrazione comunale di Reggio Emilia. Tra i 15 indagati per reati che vanno dalla corruzione alla turbativa d’asta vi sono anche due ex assessori della giunta dell’appena riconfermato sindaco Vecchi. Siamo garantisti come sempre, ma la Regione e il Governo, col Ministro dell’Interno chiamato in causa con una interpellanza dalla nostra deputato Benedetta Fiorini, possono e devono far luce sulle responsabilità dell’amministrazione di centrosinistra in modo parallelo rispetto al procedimento giudiziario””. Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli torna così sull’inchiesta reggiana dalla quale sono emersi indizi di irregolarità in diverse procedure di affidamento di lavori o servizi: dalla nomina del direttore dell’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona, all’affidamento dei servizi legali e assicurativi del Comune, dalla gestione dell’asilo nido Maramotti, alla rimozione di veicoli e ripristino della sicurezza stradale, fino alla gestione del riscaldamento degli edifici comunali e del trasporto scolastico
“”Il procuratore capo di Reggio ha dimostrato una sensibilità apprezzabile nel tarare i tempi delle perquisizioni e dell’avvio della indagine rispettando la tornata elettorale – aggiunge Andrea Galli -. E’ un modo di intendere il lavoro della magistratura positivo e di buon senso, al di là che in questo caso probabilmente il centrodestra sarebbe stato avvantaggiato da una tempistica diversa. Vorremmo che un metodo simile divenisse la normalità nel nostro Paese””.
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

SASSUOLO ANTIQUARIATO VINTAGE

Un weekend in cui il “tradizionale” mercato dell’antiquariato del primo sabato del mese in piazza Garibaldi raddoppia. Si svolgerà, infatti, sabato 3 e domenica 4