Inaugurata l’‘Antica Bottega’ Gastronomia e rivendita di alimentari nel centro di Fiorano Modenese

Condividi su i tuoi canali:

None

 

 

Questa mattina, sabato 13 giugno, il sindaco di Fiorano Modenese ha inaugurato mini market-gastronomia ‘Antica bottega’, in via Vittorio Veneto 80-82.

La titolare dell’attività, Sandra Bisogno, vuole rilanciare l’alimentari Bellini, storica insegna aperta a Fiorano nel 1957 e chiusa nel 2015 e scommette con ottimismo su questa sua idea, che ha già raccolto, in questi giorni, pareri favorevoli di molti sui social. Ad aiutarla la signora Vanna Bellini, proprietaria del locale.

 

All’Antica Bottega’ i clienti potranno trovare gastronomia fresca (dai primi alle torte), ma anche generi alimentari di prima necessità, frutta e verdura. Un servizio che mancava nel centro di Fiorano ed un nuovo passo nella direzione della rivitalizzazione  dello stesso.
 “Ho partecipato volentieri al taglio del nastro di questo nuova e antica bottega di alimentari davanti alla piazza di Fiorano. – ha commentato il sindaco di Fiorano Modenese, Francesco Tosi, –  E’ un segno positivo di fiducia e di coraggio in un momento difficile e al tempo stesso in un contesto in cui anche l’Amministrazione comunale sta realizzando un programma importante per la riqualificazione di via Vittorio Veneto e per il sostegno delle attività commerciali. Ora ciascuno deve fare al meglio la propria parte e solo dalla sinergia delle parti deriverà il successo di ogni singola iniziativa. Un ruolo importante l’avranno anche i cittadini tutti, che dovranno sostenere questa opportunità. Sarebbe ridicolo infatti lamentarsi perchè in centro a Fiorano non c’è nessun negozio di alimentari e poi, ora che c’è, ignorarlo. “

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Leva obbligatoria

La politica italiana gioca ai soldatini senza nemmeno sapere le regole del gioco. La politica italiana conferma la sua impreparazione sui temi militari e questa