Il vicesindaco Menani risponde a Patuzzi sulla sicurezza

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

 

IL VICESINDACO MENANI RISPONDE A PATTUZZI SULLA SICUREZZA

 

“Non abbiamo mai affermato che i problemi di sicurezza ed ordine pubblico siano risolti, anche perché siamo perfettamente consapevoli di non avere la bacchetta magica”.

Il Vicesindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani risponde così alle dichiarazioni del Capogruppo Pd Graziano Pattuzzi.

“Pur non potendo risolvere tutto dall’oggi al domani – prosegue Menani – il Sindaco  Caselli ed il sottoscritto sono presenti in ufficio, dalla mattina molto presto fino alla sera inoltrata, al contrario di lui che non era quasi mai in ufficio; proprio per iniziare a cambiare una situazione che abbiamo ereditato dalla sua Giunta e che, giustamente, i sassolesi non vogliono più. Non servono i sondaggi, come la sua Giunta faceva ogni anno, per capire che la sicurezza è un nodo spinoso per questa città, serve rimboccarsi le maniche così come stiamo facendo noi con l’intento di intervenire per risolvere i problemi.

Probabilmente – commenta il Vicesindaco Menani – Pattuzzi è preso da altri problemi e, non abitando a Sassuolo, non lavorando a Sassuolo e non venendo nemmeno alle Commissioni consiliari, non ha ben presente quali siano i reali problemi della nostra città: noi, invece si, e stiamo cercando di intervenire anche con nuove soluzioni come Steward e Volontari della Sicurezza, che lui e la sua Giunta non hanno mai avuto il coraggio di sperimentare.

Per quanto riguarda poi la richiesta di agenti in più – prosegue il Vicesindaco – voglio ricordare a Pattuzzi che sono state fatte sia ai Governi di Centro Sinistra che a quelli di Centro Destra: in un momento di crisi come quello attraversato dall’Italia intera abbaiare alla luna non serve a niente, lei non ascolta.

I problemi di ordine pubblico, come Pattuzzi dovrebbe sapere, non sono di competenza della Polizia Municipale anche se ultimamente sta facendo molto su questo terreno, ma rappresentano una realtà complessa composta spesso da persone che arrivano da fuori, fanno il colpo e poi tornano da dove sono venuti: difficili da trovare ed arrestare. Comunque Pattuzzi stia tranquillo – conclude il Vicesindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani – i problemi non sono certo risolti, ma la situazione non è sicuramente peggiorata da quando lui non è più Sindaco”.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Ius Scholae

Fratelli d’Italia: “Bonaccini invece di offendere pensi a risolvere i problemi dei cittadini”Mentre imprese e cittadini sono in ginocchio davanti una grave crisi economica, caratterizzata

“PREMIO EMAS 2022”

L’ Ente Parchi Emilia Centrale vince il “Premio Emas 2022” per la dichiarazione ambientale piú efficace a livello nazionale L’Ente Parchi Emilia Centrale ha vinto