IL SINDACO RICORDA GIULIANO MUSSINI

Condividi su i tuoi canali:

“Una persona straordinaria, tra i principali artefici dell’evoluzione della nostra città, da terra depressa nel primo dopoguerra a capitale mondiale della ceramica. Ho avuto al fortuna di incontrarlo pochi mesi fa, in occasione dell’anniversario di Cotto d’Este: una persona brillante, lucida e in gran forma fino a poche settimane dalle sua scomparsa”.

Con queste parole il Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani ricorda Giuliano Mussini, fondatore di Panaria Group scomparso ieri all’età di 93 anni.

“Giuliano Mussini – ricorda il Sindaco – nato a Modena ma sassolese doc, non nacque ceramista, come molti altri imprenditori diventati importanti per Sassuolo: aveva una macelleria quando, negli anni 60 ebbe l’intuizione di cambiare il suo percorso e, con esso, il destino di tutta Sassuolo.  Alla moglie Gemma, ai figli Paolo, Silvia, Emilio, Marco, al fratello Giorgio e alle sorelle Luciana e Silvana, vanno le più sincere e sentite condoglianze a nome mio personale, dell’intera Giunta e di tutta la città di Sassuolo”.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Alla zappa! Tutti, senza distinzioni.

Nel recente passato e tutt’ora, anche se in misura minore, c’era l’abitudine di invitare alla zappa le persone negligenti, gli scansafatiche, gli incapaci … chi

Terzo mandato

La possibilità di un terzo mandato per i presidenti di regione è stato respinto in Commissione affari costituzionali del Senato; tutti contrari, maggioranza e minoranze

Mostra su Toulouse-Lautrec

Giovedì 22 febbraio 2024 inaugurata a Palazzo Roverella di Rovigo la grande Mostra su Toulouse-Lautrec (1864-1901) più di 200 opere per raccontare il sublime artista