IL SINDACO MUZZARELLI INCONTRA LA CONSOLE CUBANA

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Ricevuta in Municipio anche una delegazione in rappresentanza della comunità locale

Nel pomeriggio di oggiAggiungi un appuntamento per oggi, venerdì 30 gennaio, il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli ha incontrato una delegazione in rappresentanza della comunità cubana insieme alla console generale di Cuba a Milano Oneida Baró Estrada.

Obiettivo dell’incontro: dare continuità al percorso avviato e cercare nuove forme di collaborazione e di cooperazione reciproca su diversi temi, come la cultura, l’economia, il turismo.  

La comunità cubana conta circa 3.000 persone in Emilia-Romagna, di cui 500 a Modena. È molto attiva in iniziative aggregative e sociali rivolte al sostegno dei connazionali in Italia e a Cuba, e in città è impegnata nel coinvolgimento della popolazione modenese in varie attività.

All’incontro, al termine del quale il sindaco ha donato una medaglia della “Bonissima” in argento alla console, che ha ricambiato con prodotti tipici cubani, hanno preso parte anche la vice-console Olga Dalmaú González, Aramís Sánchez, Antonio Baró y Mivet González, oltre a rappresentanti della comunità cubana, Liubertsi Bueno del Consiglio direttivo del gruppo Cubaromagna e Omar Suarez presidente dell’associazione Club Havana Modena.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Chi sporca, paga

O, almeno, così dovrebbe essere. Il sacro diritto al dissenso e alla protesta, che nessuno si sogna di negare, non deve sconfinare oltre i limiti.

Prepararsi a diventare vecchi

Un sacerdote, in un’omelia rivolta a un gruppo di settantenni, ha invitato a ‘prepararsi a diventare vecchi’ e la prima reazione: intanto vecchio bisogna riuscire

“Tutta un’altra aria”

È questo il titolo del convegno nel quale, i ricercatori di CNR-ISAC, ART-ER, PRO AMBIENTE e del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” di ingegneria sanitaria