Il segretario Pd Matteo Renzi sarà a Modena lunedì pomeriggio

Condividi su i tuoi canali:

None

 

E’ atteso al Baluardo della Cittadella di Modena per il pomeriggio di lunedì 19 febbraio

 

 

Il segretario nazionale del Pd Matteo Renzi è atteso a Modena, nel pomeriggio di lunedì 19 febbraio. Interverrà alle ore 17.00 al Baluardo della Cittadella per un incontro pubblico in vista delle elezioni politiche del 4 marzo. All’iniziativa saranno presenti anche i candidati nei collegi modenesi. Ecco la dichiarazione del segretario provinciale Pd Davide Fava:

 

 

 

 “Siamo soddisfatti che il segretario nazionale Matteo Renzi possa far tappa a Modena. Tutti i nostri candidati sono impegnati, in queste ultime settimane prima del voto, in una campagna elettorale fitta di appuntamenti, incontri, confronti e iniziative su tutto il territorio provinciale, dall’area Nord alla montagna. Stiamo incontrando i cittadini, gli imprenditori, i rappresentanti delle associazioni economiche, sindacali e sociali. Stiamo spiegando gli obiettivi raggiunti dagli ultimi tre governi a guida Pd, ma soprattutto le proposte sulle misure che devono essere ancora adottate per agganciare stabilmente la ripresa e consentire nuovo sviluppo e crescita sostenibile per le nostre comunità. Mai come in questo momento il nostro Paese ha bisogno di una guida competente, responsabile e lungimirante, che guardi all’Europa come timone di stabilità e crescita, che punti a mantenere il benessere delle comunità e costruisca un futuro migliore per i nostri giovani. Queste risposte, noi pensiamo, solo il Pd sia in grado di fornirle e il nostro segretario Renzi, lunedì pomeriggio, a Modena ribadirà con forza questi obiettivi”.

 

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

La prudenza non è mai troppa

Ritenute espressioni della saggezza popolare, i proverbi contengono una lezioncina morale o danno  consigli e come tali si accettano ; certo a volte sono insopportabili

Accogliere e inserire si può

È arrivato alle cronache il caso di Dino Baraggioli, titolare dell’Artplast di Robbio, nel Pavese, con 90 dipendenti, che – come racconta l’Agi- aveva grosse

Biden o Trump? Le ricadute per l’Europa

Al di là dell’oceano, nella capitale dell’impero, con le elezioni di novembre,  l’inquilino della casa Bianca potrebbe cambiare, ossia il presidente. Quello che ha il potere