Il nuovo tormentone… Anche gli arresti possono essere all’insaputa

Condividi su i tuoi canali:

Molti hanno il malvezzo di giudicare tutto ciò che accade  agli  esponenti della loro parte politica, come un complotto, una montatura, un errore giudiziario e via dicendo, ovviamente  a prescindere dalla realtà dei fatti e dall’esito delle indagini.

All’epoca della farsesca vicenda sull’appartamento da un milione di euro, “vista Colosseo”, pagato per oltre due terzi dal costruttore Anemone all’insaputa del senatore Scajola,un tizio mi tolse il suo inutile saluto. Come accade a molti, sia a destra, sia a sinistra,  era solito giudicare ciò che accadeva  a esponenti della sua parte politica, un complotto, una montatura, un errore giudiziario e via dicendo. Ovviamente a prescindere dalla realtà dei fatti e dall’esito delle indagini. Ripeto che questo è un atteggiamento comune  a sostenitori ed elettori sia di destra, sia di sinistra. Persi il suo inutile saluto e la sua altrettanto inutile amicizia, per aver espresso le mie perplessità sul risibile atteggiamento di Scajola, che ostentava virtù, preferendo passare per un  beota, ignaro  destinatario di simili regalie…Comunque quella ricercata frase… «Se dovessi acclarare che la mia abitazione fosse stata pagata da altri a mia insaputa, senza saperne il motivo, il tornaconto e l’interesse, i miei legali eserciterebbero le azioni necessarie ad annullare il contratto»….fece storia…  e molti altri, negli anni seguenti,  adottarono il “metodo Scajola”… destinatari a loro volta di vari benefici, dei quali ignoravano motivazioni e provenienza.  

Inutile dire che le perplessità e la sensazione di vivere in una discutibile farsa permangono in me; una farsa che, rapportata alle vicende che invece, vivono i comuni cittadini italiani, sempre più impoveriti, abbandonati, sfruttati e soli… assume le caratteristiche, piuttosto, di una vera,  immensa tragedia. Dove non si capisce nulla… se non che questa gente… oltre che impunibile… forse pensa anche di essere immortale o, quantomeno, all’insaputa del fatto che quello che stanno combinando qui… riecheggerà nella loro eternità.
Che ci credano o meno.

Vi presento brevemente il numero on line da oggi:

Maria firma L’invasione silente di una nazione imbelle. Lo Stato dovrebbe essere al servizio dei cittadini… non i cittadini al servizio dello Stato . Pertanto lo Stato non dovrebbe fare nulla che metta in pericolo, danneggi, tolga risorse, ai cittadini, grazie ai quali, esiste.

L’evoluzione dei maggiolini, di Alex Scardina. Il divieto di diffusione di   qualsiasi sondaggio su politici, movimenti o partiti fa comparire strane cronache di corse di cavalli, indici azionari altalenanti, fiabe per bambini rilette in chiave elettorale.

In “Mirandola una città per me”  Alice Sabatini presenta la tradizionale Fiera di Maggio, organizzata dall’amministrazione comunale e dal Consorzio di promozione del Centro Storico in collaborazione con Radio Pico. Per favorire il rilancio del cuore della città a due anni dal terremoto, gli appuntamenti in programma si svolgeranno in vari punti del centro storico, con la volontà di ridare vitalità alle strade e alle piazze e di sostenere la ripresa del commercio.

Mao e il Passero, dell’economista indipendente dott. Eugenio Benetazzo. Interessantissimo e piacevole…raccomando in particolare la lettura di questo straordinario articolo, una sintesi dettagliata e chiarissima  di Economia, Storia moderna, analisi politica.

Con “So 80’s!” Il Museo Della Figurina diventa alla Moda

Mercoledì 14 maggio alle 17 inaugura a Palazzo S. Margherita per “Ecofashion weekend” una mostra di abiti sul look anni Ottanta. In programma iniziative e una sfilata

Nella cornice dell’esposizione in corso “80-90. Televisione, musica e sport in figurina”, una serie di manichini che indossano capi vintage, accuratamente scelti in modo da rappresentare le principali caratteristiche stilistiche di quegli anni, abitano la sala espositiva e dialogano con le immagini in mostra.

Auguro a tutti voi, buona settimana e buona lettura del n. 419-79.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

**NOI CONTRO LE MAFIE**

Incontro con GIUSEPPE ANTOCI Venerdì 10 febbraio ore 21 Istituto Alcide Cervi via Fratelli Cervi 9 – Campegine (RE) conduce Pierluigi Senatore Giuseppe Antoci, ex