il museo del balsamico tradizionale compie 10 anni

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

il museo del balsamico tradizionale compie 10 anni

a spilamberto una giornata di iniziative e mostre

 

Il Museo del Balsamico tradizionale di Spilamberto festeggia il suo decimo compleanno e lo fa con una giornata, sabato 24 novembre, dedicata alla sua storia e alle sfide dell’attualità. La festa, promossa dal Comune e dalla Consorteria dell’Aceto balsamico tradizionale con il patrocinio della Regione Emilia Romagna e dell’Istituto per i beni culturali, della Provincia di Modena, della Camera di commercio, è anche l’occasione per esporre la lettera datata 1862 nella quale Francesco Aggazzotti descrive per la prima volta il procedimento per ottenere l’aceto balsamico utilizzando solo il mosto cotto.

In occasione della presentazione dell’iniziativa, i giornalisti sono invitati alla conferenza stampa che si svolgerà nella sala del Novecento del Palazzo della Provincia (viale Martiri della Libertà 34 a Modena)

 

giovedì 22 novembre 2012, alle ore 11

 

Parteciperanno

Gian Domenico Tomei, assessore all’Agricoltura della Provincia di Modena

Francesco Lamandini, sindaco di Spilamberto

Cristina Quartieri, responsabile Museo del Balsamico tradizionale

Luca Gozzoli, Gran maestro Consorteria Aceto balsamico tradizionale

 

 

 

Dalle ore 10,45 è possibile realizzare interviste radiofoniche e televisive

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...