Il Ministero degli Interni attraverso le Prefetture schedano i candidati alle amministrative

Condividi su i tuoi canali:

None

Denuncia di Michele Boato e Clara Caverzan candidato sindaco e ex sindaco di Scorze’ (Ve)

 

I Comuni di tutta Italia stanno schedando le liste di candidati alle elezioni del 6-7 giugno, in base ad una nota circolare delle Prefetture che fanno riferimento ad una misteriosa circolare del Ministero Interni: misteriosa perchè nessun candidato può visionare tali circolari.

Le Prefetture richiedono ai Comuni di “”dare immediata comunicazione della presentazione di una lista con l’indicazione del “”Colore Politico”” del candidato Sindaco e dei candidati a consigliere comunale””.

Si tratta di un plateale abuso di potere, senza alcuna norma di riferimento.

I sottoscritti, rispettivamente candidato Sindaco della lista  “”La Scorzè che vogliamo – Impegno civico per il Bene comune”” e sindaco uscente del Comune di Scorzè, denunciano tale insopportabile abuso alla Presidenza della Repubblica, alla Magistratura e al Garante della Privacy.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Il ragazzo del treno

I fatti, abbondantemente diffusi da ogni  notiziario, sono  assai  scarni nel loro  orrore. Nella stazione di Seregno, mercoledì 25 gennaio, scoppia  un diverbio, pare per

Una mossa tempestiva e anche simbolica

Giorgia Meloni è in Algeria per la sua prima visita di stato. E’ incentrata sull’energia nell’ottica del Piano Mattei, finalizzato a fare dell’Italia l’hub energetico del