Il Mercantingioco ancora una volta fa centro

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Centinaia le famiglie che si sono ritrovate per rimettere in circolo tanti giocattoli recuperati in soffitta. Protagonisti assoluti come sempre i bambini e la loro spontaneità. Successo anche per le iniziative di solidarietà a partire dallo spazio di Aseop ADMO che come ospite aveva un simpatico babbo natale in carne e ossa

 

Ogni volta è una festa e se poi di mezzo c’è l’atmosfera natalizia tutto si amplifica. A partire dal numero di sorrisi che spuntano sui visi dei più piccoli che con orgoglio mostrano la loro merce: vecchi giocattoli, libri, peluche, ai quali sperano di dare una seconda opportunità in cambio di qualche euro. E così è stato anche oggi in occasione del Mercantingioco di Natale che ha visto affluire all’interno del Palamolza – e nelle sue immediate vicinanze – centinaia di famiglie e qualche migliaio di bambini, modenesi e non (tanti pure quelli provenienti da altre provincia). Tutti a caccia di qualcosa di bello da mettere sotto l’albero, con curiosità, voglia di scoprire e trascorrere qualche ora insieme. 

 
?Grazie per l’attenzione e buon lavoro?
 
Con cordialità

— 

Filippo Pederzini

 
Ufficio Stampa e Comunicazione

f.pederzini@nevent.it

NEVENT srl

Via Giardini 456/C – 41124 MODENA
Tel. 059.2929413 – Fax 059.342008

www.nevent.it
info@nevent.it

 


 

DSC_0076.JPG (2285 Kb)
 

Download

DSC_0085.JPG (1866 Kb)
 

Download

DSC_0087.JPG (5112 Kb)
 

Download

 
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...