Il direttore generale del Comune di Modena viene ulteriormente retribuita per il ruolo svolto in Hera come rappresentante del Comune?

Condividi su i tuoi canali:

None

Abbiamo conferma dagli organi di stampa della retribuzione percepita dai dirigenti del Comune e, senza voler entrare in questa sede in polemiche sui numeri, sui costi e sull’effettiva necessità dell’entità dell’impegno economico,

notiamo con stupore il caso della dott.sa Mara Bernardini, direttore generale del Comune di Modena retribuita con euro 290.000 all’anno per un totale, detratte ferie, festività e qualche giorno di fisiologica indisposizione, di euro 1.306 (milletrecentosei) al giorno;

prendiamo atto che tale importo è corrispondente a gran parte dello stipendio mensile della maggior parte dei cittadini modenesi.

Ora, senza nulla togliere alla preparazione e alla competenza del dirigente in questione non si può non sottolineare che Comuni analoghi al nostro hanno direttori generali, immaginiamo con analoghe competenze, retribuiti però in modo nettamente inferiore; pertanto chiediamo all’Amministrazione:

a)      se sia vero che altri 100.000 euro, o somme analoghe, vengano percepiti dalla stessa come componente del Consiglio d’Amministrazione di HERA;

b)      se tale importo, o importi di tale entità, siano trattenute dalla stessa dirigente o se vengano retrocessi al Comune di Modena;

c)      qualora tali somme vengano trattenute dal Dirigente stesso come possa questo impegno conciliarsi con il lavoro, già gravoso e per questo retribuito con   

     1.306 euro al giorno, di Direttore Generale (la giornata è di 24 ore per tutti, crediamo);

d)      cosa pensa l’Amministrazione delle ripetute asserzioni fatte da esponenti dell’Amministrazione stessa, ai massimi livelli, di assoluta negazione di un’ulteriore  

      retribuzione percepita dal Direttore Generale del Comune da parte di Hera, assicurazioni sentite più volte dagli stessi estensori della presente  

      interrogazione;

e)      se il dirigente in questione fa parte di altri organi, società, enti, consorzi e se sì l’entità delle retribuzioni eventualmente percepite;

 

Andrea Galli,  Gigi Taddei

Gruppo Consigliare Popolo delle Libertà

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Car* amic*,

ogni anno a Natale il Presidio vi dà la possibilità di fare un regalo che contiene il frutto del riscatto e della speranza: le nostre