IL CLIMA CHE CAMBIA, CAMBIA LA MONTAGNA

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

Il Club Alpino Italiano organizza un corso per capire e vedere come i cambiamenti climatici stanno modificando il nostro Appennino. Martedì 5 e 6 aprile si terrà la presentazione del corso che prevede tre lezioni teoriche e 2 escursioni.

 

La Sezione CAI di Modena in collaborazione con la Commissione Regionale Tutela Ambiente Montano del CAI e con il patrocino di Parchi Emilia Centrale, Parco del Frignano e Unione dei Comuni del Frignano, propone il corso a tema ambientale “Il clima che cambia sta modificando la vegetazione”. Il Corso, che si terrà nelle sedi CAI di Modena e Pavullo, prevede tre lezioni teoriche e due escursioni.

Il presidente della sezione di Modena Giuliano Cavazzuti spiega come: “Abbiamo pensato di realizzare questo corso in seguito alla COP21 di Parigi, che ha portato allo storico impegno di 165 paesi al contenimento dell’innalzamento della temperatura globale entro i +1,5°C.

L’innalzamento della temperatura però c’è già stato e vogliamo far conoscere come ciò modifichi profondamente le nostre montagne.

Con questo corso, tenuto da Paolo Vincenzo Filetto, dottore forestale e che nella sua carriera professionale è stato anche direttore di parchi e riserve regionali, vogliamo raggiungere due scopi, quello di chiarire il significato dei cambiamenti climatici e come le decisioni assunte dalla COP21 incideranno sulle nostre vite, e scoprire sul nostro territorio gli effetti del cambiamento climatico.”

La serata di presentazione del corso, dove verrà dettagliato il programma e i costi, è aperta a tutti e gratuitia. Si terrà martedì 5 aprile alle 21.00 presso la sede del CAI di Modena in via IV novembre 40/C e il 6 aprile sempre alle 21.00 nella sede della sottosezione di Pavullo in via Ricchi 3.

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Cristo si è fermato a Eboli

ROSI ABOUT EBOLIPer la sua XIX edizione, il festival LA VALIGIA DELL’ATTORE presenta un breve documentario inedito su Rosi e Volonté durante la lavorazione di

Visit Castelvetro!

Il nostro territorio, la vostra scoperta! Visita il Castello di Levizzano Rangone in Notturna!Venerdì 8 Luglioore 21.00Castello di Levizzano Rangone Hai mai visto un Castello di notte?